MLB: David Fletcher passa agli Atlanta Braves

MLB: David Fletcher passa agli Atlanta Braves
09/12/2023
Il giocatore italo-statunitense, azzurro nel World Baseball Classic 2023, lascia i Los Angeles Angels dopo otto anni trascorsi nell'organizzazione californiana

Nell'attesa di conoscere il futuro di Shohei Ohtani, nella notte si è verificato un movimento di mercato che ha avuto per protagonista un reduce della spedizione azzurra al World Baseball Classic 2023. Si tratta del ventinovenne David Fletcher, passato dai Los Angeles Angels agli Atlanta Braves insieme al ricevitore trentaduenne Max Stassi in cambio di una coppia di giocatori di minor league: Evan White ed il lanciatore Tyler Thomas.

David Fletcher, interno con alle spalle 534 presenze in MLB dal 2018 ad oggi tutte con i Los Angeles Angels, andrà di fatto a prendere il posto di un altro azzurro, Nicky Lopez (recentemente passato ai Chicago White Sox), nello scacchiere di Brian Snitker come versatile pedina di riserva per i titolari Ozzie Albies, Austin Riley e Orlando Arcia.

Oltre a David Fletcher e Max Stassi, nella notte ha cambiato maglia anche l'esterno Tyler O'Neill passato dai St. Louis Cardinals ai Boston Red Sox in cambio di due lanciatori di minor league: Nick Robertson e Victor Santos.

Prendendo O'Neill, i Red Sox provano a colmare il buco lasciato da Alex Verdugo (43 fuoricampo nelle quattro stagioni trascorse a Boston) ceduto martedì 5 dicembre ai rivali New York Yankees in cambio del rilievo Greg Weissert e dei lanciatori di minor league Richard Fitts e Nicholas Judice.

Il colpo più importante delle ultime settimane è stato messo a segno giovedì 7 dicembre proprio dai New York Yankees che si sono assicurati dai San Diego Padres la superstar dominicana Juan Soto in cambio di un ricco pacchetto che comprende il ricevitore Kyle Higashioka, il rilievo Michael King (uno dei migliori lanciatori Yankees delle passate due stagioni), i lanciatori destrimani Jhony Brito e Randy Vasquez; e Drew Thorpe, il miglior prospetto dell'organizzazione del Bronx. Oltre a Soto, gli Yankees hanno ottenuto anche l'esterno Trent Grisham.

A ventisei anni, Juan Soto è uno dei più forti giocatori della sua generazione. Ha debuttato diciannovenne nel 2018 arrivando secondo dietro Ronald Acuña nella corsa al miglior rookie della National League. Nel 2019 ha vinto la World Series con i Washington Nationals (battendo anche tre fuoricampo). Tre volte All-Star, nel 2020 e nel 2021 si è piazzato nella top-5 MVP chiudendo secondo nel 2021 dietro l'ex compagno di squadra Bryce Harper. Nella stagione appena conclusa ha giocato tutte le partite in calendario ed ha dominato la MLB in basi ball guadagnate (132), suo punto di forza insieme ai fuoricampo ed al contatto. A livello finanziario, Soto è pronto ad entrare nel suo ultimo anno di arbitrato (nel 2023 ha guadagnato 23 milioni di dollari) e salvo rinnovo contrattuale diventerà free agent nell'offseason 2024-2025.

Foto: David Fletcher al Tokyo Dome durante il riscaldamento prima del quarto di finale Giappone-Italia del WBC 2023 (RL-IABF)