Premio Coach dell'Anno 2021, al via le votazioni on-line

Premio Coach dell'Anno 2021, al via le votazioni on-line
04/01/2022
Rivelata la rosa dei finalisti per il premio "Coach dell'anno 2021".

Si è conclusa la fase di definizione delle liste degli eleggibili al premio Coach dell'anno 2021.

Le liste, una per il baseball e una per il softball, come noto, sono composte da un nominativo scelto dalla stampa specializzata, da due nominativi indicati dai tecnici regolarmente tesserati per il 2021 e da due nominativi espressi dal Consiglio Direttivo del CNT.

I nominativi dei tecnici finalisti per il premio sono i seguenti:

BASEBALL

  • Doriano Bindi (scelto dalla Stampa)
  • Simona Conti (indicato dal voto dei tecnici)
  • Gianguido Poma (indicato voto dei tecnici)
  • Francesco Aluffi (indicato dal Consiglio direttivo del CNT)
  • Walter Angioi (indicato dal Consiglio direttivo del CNT)

SOFTBALL

  • Andrea Longagnani (scelto dalla Stampa)
  • Daniela Soldi (indicata dal voto dei tecnici)
  • Elisa Peri (indicato dal voto dei tecnici)
  • Marta Gambella (indicata dal Consiglio direttivo del CNT)
  • Elisa Bruno (indicata dal Consiglio direttivo del CNT)

A partire da lunedì 10 Gennaio 2022 e fino a venerdì 28 Gennaio 2022 sarà possibile procedere alla definizione della coppia di candidati che si contenderanno il premio sottoponendosi al voto di ballottaggio dei tecnici partecipanti alla Coach Convention 2022.

Per la definizione della lista finale di ballottaggio possono votare tutti i tecnici, gli arbitri, i classificatori, i tifosi e gli appassionati seguendo queste indicazioni:

Sarà possibile esprimere la propria preferenza utilizzando l'apposito modulo di voto google reperibile cliccando a questo link;

È possibile esprimere una sola preferenza e non sarà consentito inviare più di un voto.

Scaduto il termine del 28 gennaio 2022 il CNT procederà alla pubblicazione dei due nominativi per il Baseball e dei due nominativi per il Softball che affronteranno la votazione finale.

A tutti i finalisti va un sentito “in bocca al lupo” da parte del CNT.

IL MODULO DI VOTO