La Winter League 2023 è cominciata

La Winter League 2023 è cominciata
17/01/2023
Comunicato Winter League - I risultati della prima giornata della Winter League 2023 dalle sedi di Trento (categoria Allievi), Firenze e San Martino Buonalbergo (categoria Ragazzi).

È ufficialmente iniziata la Winter League 2023 e con essa i primi verdetti dalle 3 sedi in cui si sono disputate le partite. Ad inaugurare la competizione indoor è stata la sfida tra il Trentino Aquile ed il Pool 77 Bolzano nella categoria Allievi. Per la categoria Ragazzi, invece, sono scese in campo le squadre impegnate nel girone di San Martino Buonalbergo e quelle del girone di Firenze.

Nel concentramento svoltosi a Trento sono state le Aquile ad uscire trionfanti dal weekend con uno scatenato Pegoretti sul monte di lancio capace di limitare le mazze del Pool 77 nella gara d’esordio della competizione. Da segnalare anche il pitcher Tilaro, dei Phoenix Baseball&Softball, autore di una prova maiuscola proprio contro le Aquile con 7 strikeout realizzati. La formazione trentina vince quindi il concentramento Allievi Nord davanti al Pool 77, il Cus Trento ed i Phoenix Baseball&Softball.

Nel raggruppamento Toscana della categoria Ragazzi ha trionfare sono state rispettivamente la Fiorentina (girone A) ed i Draghetti di Lucca (girone B). La formazione fiorentina ha vinto il proprio gruppo grazie alle vittorie su Antella e Padule con una difesa impeccabile capace di non concedere punti in entrambi i match e con le prove sontuose del duo Gabriele Pucci – Francesco Vanni capace di mettere a segno 6 valide su 8 turni con ben 4 doppi. I Draghetti, invece, sono stati più cinici dei propri avversari, in attacco, sfruttando al meglio le occasioni create e portandosi a casa 2 vittorie, contro Siena e Livorno rispettivamente per 6 a 4 e per 5 a 4. Nel girone B da segnalare le prove nel box di battuta di Matteo Giovanni Sforzi (Lucca), Tommaso Patricelli Malizia (Lucca) e Marta Binelli (ABC Massa).

Nella palestra a San Martino Buonalbergo è il BT Verona a dominare la scena con ben 4 vittorie su altrettanti incontri. La seconda piazza spetta invece ai padroni di casa del San Martino Buonalbergo che cedono di misura in entrambe le sfide con il BT per 3 a 0, la prima, e per 4 a 5 la seconda. Chiudono il concentramento i Dynos Verona che vincono per 4 a 3 la sfida con il San Martino ma la sconfitta per 6 a 1 all’esordio proprio contro i padroni di casa li costringe al terzo gradino del podio.

Tutti i risultati e le classifiche aggiornate si possono trovare sul sito www.winterleague.it