Inizia la super-estate di Italia Baseball U18

Inizia la super-estate di Italia Baseball U18
07/08/2022
La formazione guidata da Francesco Aluffi attesa da sei settimane di impegni sul campo, fra Europeo, Mondiale e camp di preparazione di alto livello. Ecco i convocati per la competizione continentale in Repubblica Ceca. Il manager presenta la sua squadra.

Svolti i test medici a Verona, inizia ufficialmente domenica 7 agosto la lunga estate della Nazionale U18 di baseball, chiamata per 6 settimane a una lunga sequenza di impegni che comprendono l’Europeo in Repubblica Ceca (13-20 agosto) e culmineranno con la Coppa del Mondo in Florida (9-18 settembre), passando da un importante periodo di affinamento a Toronto.

Il primo appuntamento, e tappa di avvicinamento al torneo continentale, è il Gateway Tournament di Regensburg (GER), focalizzato sull’analisi del talento. Oltre alla possibilità di svolgere quotidianamente allenamenti nella splendida struttura dei Legionaere, gli azzurri di Francesco Aluffi potranno affrontare in partita due delle avversarie più interessanti per il Campionato Europeo e una selezione All-Star formata da atleti U23 provenienti da diversi Paesi.

La sequenza delle gare prevede: lunedì 8 agosto la Germania, martedì 9 la Gateway All-Star e mercoledì 11 l’Olanda.

Quindi, il trasferimento a Ostrava, dove l’Italia disputerà le prime 4 partite della prima fase dell’Europeo, nel quale è inserita nel Gruppo B insieme a Irlanda, Repubblica Ceca, Israele, Germania e Belgio, che affronterà nell’ordine; l’ultima partita è prevista a Brno, sede anche del Final Round.

All’inizio del percorso, parliamo con il manager ‘Ciccio’ Aluffi delle prospettive azzurre.

Tantissimi giorni insieme e tantissimi impegni sul campo da qui a metà settembre per i tuoi U18:
“Sì, una realtà sicuramente nuova per questi ragazzi, che da noi non vivono un’intensità di questa portata, anche se molti sono impegnati sul doppio fronte dei campionati giovanili e seniores. Per questo fin dall’inizio abbiamo lavorato con un gruppo molto allargato di circa 40 atleti, per potere sopperire ad eventuali infortuni, che ovviamente nessuno si augura, e avere sempre a disposizione delle riserve in pre-allarme, giocatori pronti a subentrare con impatto minimo sull’economia della squadra. Ragazzi che possono cambiare di volta in volta e che ringrazio pubblicamente per l’impegno e l’adesione al progetto, anche quando comporta sacrificio in favore della squadra. Voglio anche sottolineare che lavorare su un gruppo allargato è reso necessario dalla prospettiva a lungo termine che abbiamo stabilito: credo e spero che questi ragazzi costituiscano il nucleo destinato alla prossima U23 e alla prossima Elite che dovrà rappresentarci alle Olimpiadi di Los Angeles e Brisbane.”

Quali caratteristiche ha questa squadra?
“La squadra è bilanciata, una buona difesa con molte alternative da sfruttare, un buon monte di lancio consistente con alcuni position player che possono supportarlo, un line-up profondo e continuo con giocatori che hanno buona capacità di contatto e buona selezione. Nelle amichevoli degli ultimi due impegni, su 18 inning giocati, i nostri lanciatori hanno preso punti in sole 2 riprese dimostrando un buon controllo in zona di strike, la difesa ha commesso 2 soli errori, l’attacco ha prodotto una ventina di valide, prendendo un buon numero di basi ball e pochi strike out, tutto di buon auspicio per l’Europeo in arrivo.

Cosa ti aspetti da questo Europeo?
“Non sarà una passeggiata, avremo nel girone due squadre di matrice americana, Israele e Irlanda hanno fatto un esteso lavoro di reclutamento negli Stati Uniti, la Germania ha un gruppo solido e coeso, costruito negli ultimi 5 anni e con un ottimo potenziale, la Repubblica Ceca è composta da molti giocatori che militano titolari in Extraliga, la prima divisione ceca, sulla carta pare essere la squadra più forte con il vantaggio di giocare in casa. Sarà importante per noi iniziare dimostrando di essere competitivi da subito.”

Ecco i 20 giocatori selezionati per l’Europeo da Aluffi e dal suo staff, composto da John Cortese (bench coach), Massimiliano Masin (pitching coach), Bobby Cramer (pitching specialist), dai coach Stefano Cappuccini, Davide Sartini e Gianmarco Faraone, dal preparatore Fabrizio Goracci, dal fisioterapista Sergio Arigano e dal medico dottor Davide Ortolina, coordinati dal capo delegazione Aldo Peronaci.

 CognomeNome#POSBTNascitaClub (appartenenza/prestito)
1AdorniTommaso28OFRR2004CROCETTA BASEBALL CLUB A.S.D. 
2Annunziata NinoAndres Antonio27C, 1BRR2005A.S.D. ACADEMY OF NETTUNO B.C. 
3CatellaniSebastiano20UTLRL2004OLTRETORRENTE BASEBALL CLUB A.S.D. 
4CornelliEdoardo15IFLR2006A.S.D.  BASEBALL OLD RAGS LODIOLTRETORRENTE BASEBALL CLUB A.S.D.
5FunzioneNiccolò17OFRR2004BASEBALL SOFTBALL CLUB GROSSETO 1952 S.S.D. A R.L. 
6ErcolaniAlessandro21PRR2004A.S.D. TITANO BEARSFCL PIRATES
7GergoletDiego22PRR2006A.S.D. STARANZANO DUCKS B.S.C.NEW BLACK PANTHERS A.S.D.
8LaghiCristian23PRR2005SOFTBALL CLUB FORLI' A.S.D.CRAL ENRICO MATTEI A.S.D.
9LaiseAlessandro33IFRR2005A.S.D. SENAGO MILANO UNITED B.C. 
10LucianiDiego25IF, PRR2004BASEBALL SOFTBALL CLUB GROSSETO 1952 S.S.D. A R.L. 
11MontanariDavide24PRR2004CROCETTA BASEBALL CLUB A.S.D.JUNIOR PARMA BASEBALL CLUB A.S.D.
12NepotiRiccardo26PRR2004BOLOGNA ATHLETICS A.S.D. 
13RagionieriMarco30CRR2004OLTRETORRENTE BASEBALL CLUB A.S.D. 
14TaschinGiacomo29PLL2006A.S.D. BASEBALL SOFTBALL CLUB ROVIGO 
15VendittiFilippo32IF.PRR2004A.S.D. ACADEMY OF NETTUNO B.C.A.S.D. NETTUNO B.C. 1945
16VerzinPietro39PRR2005A.S.D. CRAZY SAMBONIFACESE BASEBALL SOFTBALL 
17VolpeAlessandro14OFRR2005DE LA SALLE COLLEGE (HS) - ONTARIO 
18WongWilliams34IFLR2005BASEBALL CLUB SETTIMO A.S.D.A.S.D. AVIGLIANA BEES
19ZazzaManuel35IFRR2005LION'S BASEBALL NETTUNO A.S.D. 
20ZingarelliEdoardo7PRR2004REDCLAY BASEBALL & SOFTBALL CASTELLAMONTE A.S.D.A.S.D. GRIZZLIES TORINO 48 B.S.C.

In allerta sono anche: Alessandro Barbona (Academy Nettuno), Lorenzo Barbona (Academy Nettuno), Attilio Bellucci (Lion’s Nettuno), Nicholas Bertoldi (New Black Panthers Ronchi), Vincenzo Bruno (Staranzano Ducks), Simone Carnevale (Bergamo B.S.), Michel Gonzato (Crazy Sambonifacese), Davide Malusà (Staranzano Ducks) e Matteo Marelli (Senago Milano United).

IL SITO DELL'EUROPEO BASEBALL U18 2022
IL CALENDARIO DELL'ITALIA

Nella foto: la squadra in viaggio verso Regensburg

Marco Landi