Brett Sullivan in palestra con un gruppo di giovani catcher dopo la CON-X

Brett Sullivan in palestra con un gruppo di giovani catcher dopo la CON-X
18/01/2024
Il ricevitore azzurro dei Padres terrà un clinic a Collecchio il 29 gennaio. Invitati i tecnici degli atleti.

La presenza di Brett Sullivan in Italia non è limitata agli interventi alla CON-X. Il catcher dell’Italia al Classic 2023 e dei San Diego Padres, infatti, sarà al lavoro nella struttura coperta del centro ‘Giannino Zinelli’ del Collecchio Baseball Softball nel pomeriggio di lunedì 29 gennaio.

Il Coordinatore del programma delle Nazionali Baseball Gianguido Poma ha indicato una quindicina di ricevitori della zona Nord-Ovest per il clinic che Sullivan svolgerà, con il supporto del capitano azzurro Alberto Mineo, mettendo in pratica con questi prospetti quanto esposto a Rimini in sede di Convention.

Prosegue così il coinvolgimento del gruppo ‘Mission Classic’ creato da Mike Piazza nell’impegno per la crescita del talento italiano, anche in prospettiva Los Angeles 2028. Ciascuno degli atleti partecipanti potrà essere accompagnato da un tecnico che potrà assistere all’attività del clinic.

Marco Landi

Nella foto, Brett Sullivan a colloquio con Joe Lasorsa durante Giappone-Italia al WBC 2023 (RL-IABF)