Bilancio Sociale AISLA 2022: Raccontarsi serve a riconoscere il bene

Bilancio Sociale AISLA 2022: Raccontarsi serve a riconoscere il bene
01/09/2023
Un documento che, attraverso i numeri e le parole, fissa sulla carta tutto l’impegno di ‘persone che aiutano persone’

L’AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), da diversi anni charity partner FIBS, ha pubblicato il suo Bilancio Sociale 2022  che, come descritto dalla Presidente Fulvia Massimelli, non è solo un elenco di numeri, ma un vero e proprio diario ricco di storie di determinazione, coraggio, passione e professionalità che raccontano quanto fatto dall’Associazione insieme ai suoi 64 presidi territoriali.

I numeri aiutano a raccontare meglio la storia di AISLA, a “riconoscere il bene”: le notizie dell’Associazione hanno raggiunto 25.219 persone sui social e i media hanno pubblicato 5.960 articoli su AISLA. I donatori sono stati 2.363 e ben 14.089 i contribuenti che hanno destinato il 5x1000 ad AISLA, il che ha permesso alla onlus di ricevere 469.000€ con i quali ha fornito 5.917 servizi a oltre 1.900 famiglie e formato 560 professionisti del settore sanitario.

Va ricordato che è ancora possibile scegliere di donare il 5x1000 ad AISLA e che questa scelta non comporta alcun costo aggiuntivo, ma fa la differenza per chi ne beneficia!

Un percorso, quello di AISLA, in continuo fermento di iniziative e acquisizioni di conoscenze “nella convinzione che il fine imprescindibile del progresso sia quello di custodire e proteggere la dignità della persona e della Vita, continueremo ad impegnarci nell’assistenza, nella formazione e nell’informazione. Ma, soprattutto, non smetteremo mai di sostenere la ricerca” segnala la Presidente Massimelli.

Prossimo importante appuntamento sarà domenica 17 settembre quando, in centinaia di piazze italiane, più di 300 volontari saranno presenti per la XVI Giornata Nazionale SLA per commemorare il primo sit-in dei malati SLA a Roma nel 2006 e celebrare il 40° anniversario dell'Associazione.

VIDEO ‘THIS IS THE STORY
LA FIRMA DELLA PARTNERSHIP FIBS/AISLA

Nella foto: Fulvia Massimelli 'firma' l'avvio delle celebrazioni del 40° di AISLA

Emanuela Principato