Serie A Baseball 2023 - Official Payoff
Serie A Baseball: Spirulina Becagli Grosseto vince e tenta l’assalto al secondo posto. Senago conquista la poule scudetto
14/05/2023 3 Minuti di lettura

Serie A Baseball: Spirulina Becagli Grosseto vince e tenta l’assalto al secondo posto. Senago conquista la poule scudetto

La quinta giornata del campionato di Serie A Baseball si chiude con lo sweep dello Spirulina Becagli Grosseto, che avvicina momentaneamente il secondo posto valido per la poule scudetto in attesa dei recuperi della prossima settimana. Senago conquista la poule scudetto grazie al pareggio contro Settimo.

GIRONE B

Nella sfida per i piazzamenti, il Sultan Cervignano e la Palfinger Reggio Emilia si affrontano in Friuli per chiudere la prima fase. Gara 1 termina 4-2 per i locali, a cui è sufficiente un terzo attacco da 4 punti aperto dal fuoricampo di Serra e chiuso dal doppio da due punti di Collado. Reggio Emilia batte 10 valide ma non va oltre i due punti contro la staffetta Bertoldi-Perez che sigilla il successo.

Rinviato causa maltempo invece il secondo appuntamento, importante per entrambe le formazioni per agganciare rispettivamente terzo e quinto posto in graduatoria.

GIRONE C
Finisce in parità la serie tra Codogno e Ciemme Oltretorrente, con i lombardi che s'impongono in gara 1 per 4-3, con uno strappo decisivo tra terzo e quinto inning trascinato dalla valida da due punti di Nani. L'Oltretorrente realizza un punto al sesto ma non riesce a pareggiare nell'inning finale con la difesa di casa che elimina il punto del pareggio a casa e regala a Francesco Gabbari la vittoria personale con 5 riprese inviolate da rilievo.
Sussulto della formazione ospite nel secondo incontro di giornata, che si chiude con una netta vittoria 9-4 e una prestazione maiuscola del line-up parmense da 15 valide complessive. Il triplo di Manghi e la valida di Tiburtini aprono le danze al terzo inning, mentre il vantaggio viene incrementato nelle fasi centrali del match con altre 7 segnature. Codogno tenta la rimonta sfruttando il cambio sul monte avversario con 4 punti all’ottavo ma senza successo. Impressionante l’apporto offensivo di Manghi (3 su 4), Pomponi (3 su 5) e Catellani (2 su 4 con un grande slam al quinto) mentre sul monte domina il vincente Torres con ben 13 strikeout in 6 riprese lanciate.


GIRONE D

Lo Spirulina Becagli Grosseto mostra i muscoli in casa del Nettuno 2 e si aggiudica la serie con due vittorie importantissime che avvicinano i ragazzi di Jairo Ramos al secondo posto, conteso al Nettuno 1945, in attesa dei recuperi del prossimo weekend che definiranno la seconda qualificata alla poule scudetto. Prima sfida combattuta chiusa all'extrainning a favore dei toscani. La gara resta in equilibrio con le ottime prove in pedana di Sabatini (Nettuno 2) e Cozzolino (Grosseto). Le valide di Herrera e Martini portano lo Spirulina Becagli sul 2-1 poi De Angelis impatta con il singolo del pareggio che porta la sfida al tie-break, in cui decide un lancio pazzo di Taschini e il doppio gioco finale sulla battuta di Ludovisi.
Copione diverso in gara 2, che decolla al terzo inning con il botta-e-risposta firmato dalla valida di Vaglio per Grosseto e Cianfriglia per Nettuno. I laziali passano in vantaggio all’attacco successivo, mentre ad inizio quinto subiscono il controsorpasso maremmano siglato da Franceschelli, Herrera e Pizzoli. Tra settima e ottava ripresa gli ospiti prendono definitivamente il largo sull’11-4 approfittando della successione sul monte nettunese e battendo ben 8 valide, con il sipario che cala sull’incontro. Buona sia la prova del partente Noguera sia del line-up grossetano, capace di colpire 16 valide totali.


GIRONE E


Sul diamante di Settimo Torinese la formazione casalinga si divide la posta con un Tecnograniti Senago già matematicamente alla poule scudetto grazie al secondo posto maturato sulle inseguitrici, tutte appaiate a 5 vittorie e altrettante sconfitte. In gara 1 Settimo prende il largo con 3 punti al secondo inning (valide per Calvo e Salvatore, da due punti) e conduce 5-0 a metà gara. I lombardi reagiscono con le valide di Leonesio e Boniardi, ma i doppi di Cirillo (al sesto) e LaSaracina (all'ottavo) e l'ottima chiusura in pedana di Salvatore concludono il discorso sul 7-3. Combattuta fino all’ultima ripresa gara 2, che termina 7-2 in favore degli ospiti grazie al grande lavoro di Bortolamai sul monte di lancio (per lui 7.0 ip, 6 so, 1 er). Dopo due decisivi attacchi piemontesi al primo e terzo inning, quando i singoli di Salvatore, LaSaracina e i doppi di Calvo G. e Calvo F. portano a casa base i 2 punti che sembrano mettere in discesa l’incontro per i ragazzi di Wong, ecco che nelle ultime due chances per i lombardi succede di tutto. All’ottavo inning arriva il punto che avvicina Senago al pareggio grazie al singolo di Boniardi, mentre sono addirittura 6 le segnature del nono attacco, con 3 valide e diverse imprecisioni del monte casalingo.


I risultati della quinta giornata di Serie A

Gir. A. Padule Baseball – Longbridge 2000 2-6, 3-6; San Marino – Hotsand Macerata rinv. Athletics Bologna vs Platform-TMC Poviglio rinv.
Gir. B. New Black Panthers Ronchi – Itas Mutua Rovigo 12-5, 8-3; Camec Collecchio – Parmaclima 0-3, 1-5. Domenica: Sultan Cervignano – Palfinger Reggio Emilia 4-2, rinv
Gir. C. Sabato: Tecnovap Verona – UnipolSai Fortitudo Bologna sosp., rinv.; Padova – Godo Baseball 0-12, 5-1. Domenica: Codogno ’67 – Ciemme Oltretorrente 4-3, 4-9
Gir. D. Farma Crocetta – Big-Mat Grosseto 1-10, 4-12; Nettuno 1945 – Sala Baganza 10-0 (7°), sosp. al 2°. Domenica: Nettuno2 – Spirulina Becagli Grosseto 2-3 (10 inn), 4-11
Gir. E. Campidonico Torino – Cagliari 4-9, 3-0; Comcor Champion Modena – Ecotherm Brescia 7-0, 10-3. Domenica: Settimo – Tecnograniti Senago 7-3, 2-7


Classifiche
Gir A: Macerata e San Marino (8-0), 1.000; Poviglio e Athletics Bologna (3-5), .375; Longbridge 2000 (3-7), .300; Padule (1-9), .100.
Gir B: Parma (10-0), 1.000; Ronchi (7-3), .700; Collecchio (4-6), .400; Cervignano (3-6), .333; Rovigo (3-7), .300; Reggio E. (2-7) .222.
Gir C: Fortitudo Bologna (7-1), .875; Godo (7-3), .700; Padova (5-5), .500; Codogno e Oltretorrente (4-6), .400; Verona (1-7), .125.
Gir D: Bsc Grosseto (8-0), 1.000; Nettuno 1945 (5-2), .714; Bbc Grosseto (6-3), .666; Crocetta (5-4), .556;. Nettuno 2 (2-8), .200; Sala Baganza (0-9), .000
Gir E: Modena (8-2), .800; Senago (6-4), .600; Torino, Brescia e Cagliari (5-5), .500; Settimo (1-9), .100.


CALENDARIO, PLAY BY PLAY E RISULTATI
LA PAGINA DEDICATA ALLA SERIE A BASEBALL

Nella foto un'azione difensiva di Nani (Codogno) Credit: PhotoBass