Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Festa del Baseball con il Vicenza Bsc

06 Azione di gioco classe PrimaUn successo le Feste del Baseball effettuate al termine dei corsi scolastici svolti nelle scuole primarie di Cavazzale e Vigardolo dell’Istituto Comprensivo di Monticello Conte Otto. Dopo due mesi di lezioni in palestra che hanno coinvolto i 446 alunni di tutte le 23 classi della scuola primaria finalmente ci si è trasferiti nel diamante locale per assaporare il gusto di giocare all’esterno su un vero campo. Il progetto “Avviamento al baseball/softball” intrapreso dall’I.C. “Don Bosco” di Monticello Conte Otto presieduto dalla dirigente Prof.ssa Simonetta Bertarelli e coordinato dalla docente referente Marta Fioravanzo in sinergia con la società “Vicenza Baseball Softball Club” è stato portato a termine con soddisfazione di tutti. Il responsabile dell’attività scolastica della società vicentina, Renato Gramola, con la collaborazione del tecnico venezuelano Victor Aranguren ha concluso questa interessante iniziativa promuovendo le discipline attraverso il gioco e sperimentando in alcuni casi anche il “B5”, il baseball da strada.

 

 

Rispetto agli anni scorsi in cui alla fine del triennio le classi quinte disputavano il loro torneo ricevendo l’attestato di partecipazione,  quest'anno per le Feste finali 08 Azione di giocodi fine anno si è voluto portare al campo tutte le classi, dalla 1^ alla 5^, anche se alla loro prima esperienza con il batti e corri. Ed è stato uno spettacolo vedere questi ragazzini destreggiarsi in battute, corse, prese e tiri. Un entusiasmo incredibile con la speranza che abbia un seguito ma, intanto, di sicuro è stato trasmesso il messaggio che anche il baseball/softball è uno sport che soddisfa e appaga. Le bizze meteo di questo periodo ci hanno messo lo zampino, tuttavia tra rinvii e trasferimento in palestra visto che si trattava, per le classi seconde, dell’ultimo giorno di scuola, tutto è andato per il verso giusto. E proprio alla festa dell’ultimo giorno è venuto a far visita anche il sindaco di Monticello Conte Otto Claudio Benincà portando il saluto dell’amministrazione comunale oltre all’augurio di buone vacanze, raccomandando però di continuare a praticare l’attività sportiva. Il presidente della società vicentina ha voluto ringraziare, oltre al  sindaco per la sua presenza, anche tutte le insegnanti che con passione hanno collaborato sia durante i corsi a scuola che nelle feste finali. A tutti gli alunni di ogni festa del baseball la Centrale del Latte di Vicenza ha offerto uno yogurt da bere.

 

                                                                                   Uff. Stampa VICENZA BSC-ASD