Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Grande successo per il 48° Memorial Nando

Domenica 25 marzo, come da programma, è andato in scena il “48 Memorial Nando”, sui bellisimi diamanti di Castelfranco Veneto, tra le squadre giovanili dei River Stones / Dragons / Thunders opposte ai pari età dei RedHawks Padova.

Come si ricorderà, il Memorial avrebbe dovuto essere disputato domenica 18 ma il maltempo che aveva investito il trevigano la scorsa settimana ne ha impedito lo svolgimento.

Il comitato organizzatore dei River Stones assieme al Treviso Baseball Brothers ha così deciso di recuperare parte dell'iniziale programma concentrando tutti gli sforzi per disputare almeno le quattro partite degli U12 e U14. E questa volta il tempo è stato clemente, anche se al mattino la bassa temperatura e il cielo coperto hanno un po' penalizzato l'inizio dell'evento. 

Fortunatamente con il passare delle ore il clima si è mitigato e il sole ha fatto capolino rendendo tutto più piacevole. 

Le quattro formazioni in campo hanno disputato due partite ciascuna, onorando il baseball sotto la direzione perfetta degli UDG Ufficiali, Munaretto Massimo e Venzo Valerio. 

Non sono mancate le bellissime giocate difensive e offensive, azioni esaltate dal tifo dei genitori che hanno fatto da splendida cornice al Memorial. 

Al termine sono state fatte le premiazioni dei giocatori, allenatori e UDG con una medaglia ricordo consegnata dal figlio di Nando, Roberto Berardi giocatore e capitano della squadra amatoriale del Treviso Baseball Brothers, che in un brevissimo discorso ha voluto ricordare la caretteristica peculiare di suo padre sui campi da baseball che era soprattutto il puro divertimento. 

E proprio il divertimento di tutti i giocatori è stato il motore anche di questo bellissimo evento, che alla domanda di Roberto ai giovanissimi giocatori se si fossero divertiti, sono esplosi in un corale e fortissimo SI'. 

Si ringrazia per la riuscita del “48 Memorial Nando”:

  • La Società Thunders/Dragons;
  • La Società River Stones;
  • Il Treviso Baseball Brothers;
  • La Società RedHawks Padova;
  • Le sorelle Cavasin;
  • Il Comitato Regionale Veneto FIBS e il Presidente Sig.ra Daniela Olivieri;
  • Il RAAR FIBS, nella persona del Sig. Amedeo Vittadello;
  • Il CNA Veneto nella persona del Responsabile Gian Paolo Bertacche e del Designatore Fiorenzo Bizzotto;

e per finire, ma non ultimi, i genitori che sono il sale di tutte le squadre giovanili. 

MISSIONE COMPIUTA …. ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO!!! 

Per il recupero del “48 Memorial Nando” giocato dagli amatori si dovrà orientativamente aspettare domenica 15 di luglio.