Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Prima giornata di gare al torneo delle accademie che si sta svolgendo in terra di Toscana sui campi di Castiglione della Pescaia e Grosseto.

L’accademia Piemonte baseball (con inserimenti di atleti provenienti dalle accademie della Sicilia e di Roma) ha affrontato i coetanei dell’accademia regionale Toscana sul diamante di Castiglione della Pescaia.

Il torneo nasce con l'obiettivo di confronto e di relazione tra atleti d’eccellenza italiana, al termine della stagione di formazione accademica, per contribuire e finalizzare l’esperienza di crescita degli accademisti; per questo non prevede un vincitore e non avrà statistiche ufficiali o premi individuali.

Presenti in campo l’intero staff regionale Piemontese composto dal direttore tecnico Mauro Mazzotti e dai coach Gianmario Costa, Pierpaolo Illuminati e Luca Costa. A coordinare il la buona riuscita dell’evento formativo la coordinatrice e direttrice dell’accademia regionale Piemontese Michela Passarella.

Oggi seconda giornata di gare; Nella mattinata i giovani accademisti hanno effettuato un “risveglio muscolare” sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia mentre nel primo pomeriggio affronteranno, sullo “Scarpelli” di Grosseto, la selezione delle Marche anch’essa rinforzata da atleti provenienti dalle accademie della Sicilia e di Roma.