Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La società e quattro atleti dello Skatch Boves hanno ricevuto la “Benemerenza C.O.N.I 2016”

Si è svolta mercoledì 7 dicembre a Cuneo, presso la sala proiezione del cinema Monviso la premiazione delle benemerenze C.O.N.I. 2016 nazionali e provinciali.

Il delegato Coni Point Cuneo Claudia Martin ha condotto la cerimonia di premiazione che vedeva anche la presenza di 4 atleti tesserati Skatch Boves e del vice presidente della società.

 Il baseball ed il softball Bovesano possono essere orgogliosi di poter festeggiare i loro migliori talenti in una cornice così prestigiosa, alla presenza di così tante autorità sportive e con così tanto pubblico. Sono stati premiati: per il Softball Camilla Pellegrino, per il Baseball Marco e Matteo Ghiglia e Leonardo Rostagno e per il riconoscimento al lavoro societario il vice presidente del sodalizio Bovesano Gianni Melis.

Camilla Pellegrino (2000) è stata premiata per la straordinaria stagione agonistica appena conclusa con i colori del Saronno Softball. Esordio in I.S.L. (Italian Softball League), terzo posto in coppa Italia della categoria I.S.L., vincitrice il torneo internazionale di Praga con la categoria U17, vincitrice il titolo regionale Lombardo U16, campionessa d’Italia 2016 cadette Softball, titolo di vice campione d’Italia 2016 U21 softball.

Marco e Matteo Ghiglia (2000) sono stati premiati per l’ottima prestazione con i colori della rappresentativa Piemontese al torneo delle regioni 2016 a Collecchio. Nella finale contro il Lazio la rappresentativa regionale perde con l’onore delle armi ma conquista il titolo di vice campione d’Italia 2016 categoria cadetti baseball. Da segnalare anche l’impegnativa stagione dei gemelli monregalesi che durante la fase invernale vengono ammessi al IV° corso dell’accademia Regionale di baseball a Torino e successivamente, nelle fila del Fossano baseball, partecipano con merito alla categoria cadetti baseball e conquistano la semifinale nazionale della categoria U21.

Soddisfazione per il giovanissimo (2003) Leonardo Rostagno che con i colori del Fossano baseball vince il titolo di campione regionale coppa Piemonte allievi baseball. Anche per lui un bel percorso stagionale con l’ammissione nella selezione regionale categoria ragazzi al torneo delle regioni 2016 a Collecchio e la disputa del campionato ragazzi regionale.

La serata di gala è stata anche l’occasione per premiare la società Bovesana che grazie all’impegno, alla dedizione, alla passione dei suoi collaboratori, è riuscita a realizzare obiettivi agonistici di alto livello dei propri atleti, ma anche a promuovere attività a favore dei giovanissimi e dei diversamente abili, potendo contare su un organigramma tecnico di valore. 

Il presidente Ilario Zuin ed il vice presidente Gianni Melis dedicano questi premi ai tesserati della società e alle rispettive famiglie che credono nella loro professionalità e nella preparazione tecnica ma anche nella capacità di educare i propri figli ai veri valori dello sport.