Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Torneo delle regioni 2015: DAY 1

E' INIZIATO IL TORNEO DELLE REGIONI 2015: GIORNATA DEDICATA ALLA REGISTRAZIONE DELLE SQUADRE.

Uno spettacolo musicale ha accolto i ragazzi e le ragazze delle selezioni regionali. Da domani tutte formazioni delle regioni partecipanti scenderanno in campo per conquistare il titolo italiano Little League.

Con gli arrivi delle delegazioni e la registrazione delle squadre presso lo stadio “Paschetto”, ha preso il via la prima giornata del Torneo delle Regioni 2015.

La tre giorni Piemontese vedrà affrontarsi le selezioni regionali per il titolo italiano Cadetti, Cadette, Allievi, Ragazzi e Ragazze della Little League che conduce, attraverso la fase europea, alla possibilità di arrivare alle World Series negli Stati Uniti.

Mentre il villaggio commerciale si animava e le delegazioni regionali si impadronivano della struttura Torinese sul palco, montato a lato del campo da softball, si esibiva il cantante rap Shade e il gruppo Twee.

Nel contempo si sono svolte le riunioni tecniche, la prima a cura della delegazione degli arbitri si è focalizzata in particolare sulla funzione di riferimento, educativa, che la figura arbitrale deve ricoprire nelle categorie giovanili, avendo il solo strumento dell’esempio, dal comportamento alla cura della divisa, dalla cortesia al rigore. E' stato anche definito che saranno proprio gli arbitri ad essere chiamati a dare il parere più autorevole nell’individuazione delle squadre di categoria U12 alle quali assegnare sabato il premio Fair Play.

Nella seconda riunione di giornata i tecnici sono stati chiamati a confrontarsi sugli aspetti delle gestioni delle gare ed in particolare sul conteggio individuale dei lanci.

Grazie allo sforzo del Comitato Nazionale Classificatori, guidato localmente da Anita Manca, che per la prima volta quest’anno classificherà le partite e produrrà le statistiche in tempo reale, saranno assegnati i 4 premi individuali per Cadetti, Cadette e Allievi:Miglior Battitore, Miglior Lanciatore,Miglior Difensore e MVP (Most Valuable Player). Il CNC ha realizzato una apposita pagina dove è possibile seguire in tempo reale i risultati e l’andamento delle classifiche, nonché le statistiche delle categorie maggiori.