Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Bandi pubblici

In questa pagina del sito sono pubblicati i bandi pubblici a cui le società possono accedere. Nelle segnalazioni elencate di seguito sarà possibile trovare le principali informazioni (terrotorio a cui sono riservate, ente finanziatore, obiettivi, valore del contributo e scadenza del bando) e i link di riferimento.

La sezione sarà in costante aggiornamento.

I bandi sono elencati in ordine cronologico, da quello con la scadenza a più lungo termine a quello con la scadenza a più breve termine.

Avviso pubblico per il riconoscimento di contributi per la realizzazione di iniziative di promozione della cultura e dello sport, di animazione territoriale e di inclusione sociale.
Apertura sportello 18 giugno 2020 
Valutazione in ordine cronologico, fino a esaurimento risorse

Scadenza: 31/12/2020

Ente finanziatore: Regione Lazio

Soggetti ammissibili:

I soggetti che possono ricevere il contributo sono le associazioni, i comitati legalmente riconosciuti, le fondazioni, nonché altri enti di diritto privato di cui agli artt. 13-19 del codice civile. I beneficiari dei contributi al momento di presentazione della domanda, devono essere legalmente costituiti da non meno di sei mesi.

Obiettivi:

La Regione Lazio, in attuazione dei principi generali dello Statuto, intende sostenere iniziative di promozione, valorizzazione e animazione sul proprio territorio, con particolare riguardo ad alcuni ambiti quali quello culturale, sportivo, ambientale, della sostenibilità e dell’inclusione sociale.
A tale scopo, attraverso la presente procedura si intendono individuare le iniziative alle quali riconoscere un contributo a fondo perduto. Il rischio connesso alla ripresa delle attività e all'andamento dell'epidemia determina che ciascun progetto debba essere presentato avendo riguardo a modalità esecutive che siano conformi alle disposizioni di contenimento del contagio vigenti, come, ad esempio, quelle che assicurino il distanziamento sociale e interpersonale, o comunque siano iniziative realizzate mediante utilizzo di strumenti digitali.
Il contributo può essere riconosciuto per la realizzazione di iniziative, anche in modalità on line, che rientrino in uno o più dei seguenti ambiti:

  1. cultura: iniziative per la diffusione della cultura e per la ricerca e la formazione
  2. sport: iniziative finalizzate alla diffusione, anche fra i giovani, dello sport e dei suoi valori
  3. promozione e animazione del territorio: per esempio eventi di promozione e valorizzazione delle specificità territoriali
  4. diritti civili: eventi e iniziative a sostegno dei diritti civili e contro le discriminazioni
  5. promozione dell’ambiente e della sostenibilità.

Budget complessivo:
780.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 35.000 euro
Finanziamento: 100%

Territorio: Lazio

Link: http://www.lazioeuropa.it/bandi/contributi_per_la_realizzazione_di_iniziative_di_promozione_della_cultura_e_dello_sport_di_animazione_territoriale_e_di_inclusione_sociale-680/

 

Certificazione etica nello sport. Bando 2019

Scadenza: 31/12/2020

Ente finanziatore: Fondazione Cattolica Assicurazioni

Soggetti ammissibili:
Possono presentare domanda le Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche che pongono in essere un progetto per ottenere la certificazione etica nello sport seguendo gli standard posti in essere dall’ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE ETICA NELLO SPORT S.p.A. - Impresa Sociale - (Standard ESI 101:2010)

Obiettivi:

La Fondazione, in coerenza con le proprie finalità istituzionali, indice un bando per il finanziamento di progetti finalizzati all’ottenimento della CERTIFICAZIONE ETICA NELLO SPORT come da standard ESI 101:2010. Il modello di certificazione dello sport messo a punto dall’ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE ETICA NELLO SPORT S.p.A. - Impresa Sociale - si propone di far emergere concretamente presso gli operatori sportivi una serie di valori che, nel loro complesso, si traducono in un approccio alla formazione globale della persona attraverso lo sport e di comportamento dei dirigenti e accompagnatori.

Budget complessivo:
30.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 5.000 euro 
Finanziamento: 49%

Territorio: Provincia di Verona

Link: https://www.fondazionecattolica.it/bandi/

 

Avviso pubblico per l'assegnazione di contributi a progetti di promozione del sistema sportivo cittadino per l'anno 2020 
Seconda scadenza

Scadenza: 15/10/2020

Ente finanziatore: Comune di Bologna

Soggetti ammissibili:

Possono partecipare al presente avviso pubblico:

  1. istituzioni sociali private
  2. associazioni
  3. fondazioni
  4. società
  5. imprese (anche individuali)
  6. liberi professionisti

Inoltre, è consentito il partenariato quale forma di collaborazione/compartecipazione di più soggetti, senza che ciò comporti la creazione di un nuovo soggetto aggregato. 

Obiettivi:

Il Comune di Bologna intende sollecitare la presentazione di progetti che siano specificamente sportivi o che abbiano, nelle proprie attività sportive, finalità capaci di contribuire alla promozione della città.

Scadenze:

  1. Prima scadenza: 30 aprile 2020 (proroga al 15 giugno)
  2. Seconda scadenza: 15 Ottobre 2020

Budget complessivo:
90.000,00 euro

Note:

I progetti i saranno finanziati alla luce delle effettive disponibilità di bilancio del Dipartimento Cultura e Promozione della Città.

Contributo:

Contributo max: 20.000 euro
Finanziamento: max 50%

Territorio: Bologna

Link: http://www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:8024/

 

Il Fondo di Beneficenza ed opere di carattere sociale e culturale

Scadenza: 31/08/2020

Ente finanziatore: Intesa San Paolo

Soggetti ammissibili:

Le richieste di liberalità possono essere presentate solo da enti riconosciuti e senza finalità di lucro, con sede in Italia e dotati di procedure, anche contabili, che consentano un agevole accertamento della coerenza fra gli scopi enunciati e quelli concretamente perseguiti, oltre che agli enti che redigono bilanci certificati.

Obiettivo:

Le linee guida prevedono contributo a favore dello sport dilettantistico inclusivo (solo a livello di Liberalità territoriali), ovvero piccoli progetti in cui lo sport è utilizzato come mezzo di promozione della tolleranza e del rispetto e per favorire l’inclusione sociale di soggetti fragili ed emarginati o in situazione di disagio.

Contributo:

Liberalità territoriali: fino a 5000,00euro di competenza delle sedi locali. Liberalità centrali: sopra ai 5000,00 euro di competenza del livello centrale.

Link: https://group.intesasanpaolo.com/it/sociale/fondo-di-beneficenza/linee-guida

 

Bando Sport
L'importante è partecipare

Scadenza: 17/07/2020

Soggetti ammissibili:

Il soggetto responsabile deve essere un'organizzazione senza scopo di lucro nella forma di: 

  • associazione (riconosciuta o non riconosciuta)
  • cooperativa sociale o loro consorzi
  • ente ecclesiastico
  • fondazione
  • impresa sociale

Partnership:
ogni partenariato, oltre al soggetto responsabile, dovrà prevedere come minimo la partecipazione di due ulteriori soggetti, di cui almeno uno del terzo settore; gli altri soggetti della partnership potranno appartenere, oltre che al mondo del terzo settore, anche a quello delle istituzioni, dell’università, della ricerca e al mondo economico. 

Obiettivi:

La Fondazione CON IL SUD (“Fondazione”) propone, nell’ambito dei propri interventi “innovativi”, una iniziativa finalizzata a promuovere lo sport come leva per la crescita del capitale sociale nelle comunità.
La Fondazione invita le organizzazioni del terzo settore a presentare proposte progettuali che valorizzino la pratica sportiva al fine di favorire la crescita del capitale sociale delle comunità che vivono all’interno di un territorio circoscritto, caratterizzato da interessi e consuetudini comuni.

La Fondazione sosterrà delle iniziative ‘esemplari’, capaci di riattivare i legami sociali e il senso di comunità, nonché di favorire relazioni intergenerazionali e interculturali, attraverso la realizzazione di attività fisiche e motorie praticate in modo diffuso e accessibile.

Le proposte presentate dovranno valorizzare lo sport come strumento di inclusione, partecipazione ed integrazione sociale fra persone che vivono la dimensione della prossimità all’interno della stessa comunità (es. quartiere, rione, borgo, paese).

Le proposte, coerentemente con l’obiettivo generale del presente Bando, potranno:

  • sviluppare un’offerta sportiva multidisciplinare, integrata ed inclusiva che aspiri a coinvolgere le persone che vivono il territorio di intervento
  • rafforzare pratiche sociali di prossimità e di innovazione sociale “dal basso”, partendo dalle esigenze e dai bisogni dei cittadini per realizzare interventi collettivi di interesse comune
  • rigenerare luoghi e territori in un’ottica di condivisione e cura del bene comune, per avvicinare gli abitanti allo sport e riportarli a vivere attivamente gli spazi pubblici del proprio territorio, offrendo anche opportunità di crescita e occupazione
  • diffondere, attraverso lo sport, valori educativi e culturali (lealtà, rispetto reciproco e delle regole, non violenza, amicizia, impegno, valorizzazione delle differenze, confronto e relazione, tolleranza, ecc.)
  • promuovere la salute e il benessere psicofisico attraverso stili di vita sani e attivi
  • favorire relazioni basate sulla gratuità e sul dono, in un’ottica di condivisione di competenze, professionalità e tempo libero.

Budget complessivo:
2.300.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 300.000 euro

Co-finanziamento: 20%(risorse finanziarie)
Finanziamento: 80%

Territorio: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia

Link: https://www.fondazioneconilsud.it/bando/bando-sport-limportante-e-partecipare/

 

Sport+

Scadenza: 03/07/2020

Ente finanziatore: Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

Soggetti ammissibili:

Sono destinatari del presente bando le Associazioni, Fondazioni ed altri Enti senza scopo di lucro, in via prioritaria le Associazioni Sportive.

Obiettivi:

La Fondazione sostiene l’attività sportiva giovanile nella consapevolezza che essa rappresenta un
fattore chiave per una crescita equilibrata dei giovani e di conseguenza dell’intero territorio.

Si intende sostenere attività (fascia di età 4 – 16), progetti finalizzati alla promozione e valorizzazione della pratica sportiva privilegiando in particolare iniziative che:

  • valorizzano lo sport come elemento per prevenire l’aggravarsi di forme di marginalità e disagio sociale giovanile e per facilitare una più elevata inclusione ed integrazione promuovendo la diffusione della cultura, dell’accoglienza, del rispetto e della solidarietà
  • promuovono la crescita della cultura basata sul rifiuto della violenza e dell’intolleranza e un approccio allo sport che privilegi i valori del rispetto e della solidarietà
  • privilegiano lo sport come fattore di aggregazione sociale ed alternativa ad una vita sedentaria
  • favoriscono la partecipazione di bambini e giovani che faticano ad avvicinarsi al mondo dello sport, anche con riferimento a soggetti con disabilità e/o minori provenienti da contesti famigliari in condizione di disagio sociale 

Budget complessivo:
non definito

Note:

Non specificato

Contributo:

Contributo max: 5.000 euro

Territorio: Provincia di Biella

Link: http://www.fondazionecrbiella.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/2926

 

Approvazione dell’avviso pubblico per l’erogazione di contributi a sostegno di iniziative, progetti e manifestazioni nell’ambito del territorio municipale, per il periodo dal 01-03-2020 al 31-08-2020

Scadenza: 03/07/2020

Ente finanziatore: Comune di Milano - Municipio 9

Soggetti ammissibili:

Possono presentare istanza per la concessione di un contributo, per le diverse tipologie sopra elencate, le Istituzioni, Associazioni, Società, Organizzazioni, Enti Pubblici e Privati, Scuole e Imprese.

Obiettivi:

Il Municipio 9 intende sostenere le iniziative, i progetti, le manifestazioni di tipo occasionale finalizzate alla promozione delle attività culturali, delle attività sportive e tempo libero, nonché iniziative per la prevenzione della solitudine e inclusione delle fasce più deboli a favore della cittadinanza o di particolari categorie di cittadini nell’ambito del territorio comunale, organizzate da Istituzioni, Associazioni, Società, Organizzazioni, Enti Pubblici e Privati, Scuole e Imprese.

Iniziative ammissibili: 

  • attività culturali: iniziative, progetti, manifestazioni destinati alla promozione della libera espressione culturale, attraverso attività teatrali, cinematografiche, musicali, letterarie, pittoriche, legate alle arti grafiche e alla fotografia
  • attività sportive e di tempo libero: promozione e valorizzazione di tutte le forme sportive, nonché promozione e valorizzazione di eventi ludici e di socializzazione, finalizzati a creare occasioni di fruizione del tempo libero nel territorio municipale
  • attività per la prevenzione della solitudine e inclusione delle fasce più deboli: iniziative, progetti, e manifestazioni dedicate al sostegno di soggetti fragili, quali anziani, disabili, giovani, e minori in situazione di difficoltà atte a coinvolgere la cittadinanza in momenti insieme per prevenire la solitudine, la dispersione scolastica e la prevenzione sulle dipendenze e per attività educative rivolte ai giovani del territorio

Budget complessivo:
60.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 2.500 euro 
Finanziamento: 80%

Territorio: Milano

Link: https://web.comune.milano.it/dseserver/webcity/garecontratti.nsf/WEBAll/2EAFA9AFE8026CA2C1258531005AC95F?opendocument

 

Parchi in movimento 2020
Avviso pubblico per proposte di attività motorie

Scadenza: 25/06/2020

Ente finanziatore: Comune di Bologna, Azienda USL di Bologna, LloydsFarmacia

Soggetti ammissibili:

Sono ammessi a partecipare al presente avviso:

  1. società, enti o associazioni di promozione sportiva
  2. altri enti e associazioni con finalità di promozione sociale

Obiettivi:

Il progetto si prefigge di promuovere la cultura del movimento e uno stile di vita attivo, migliorando la qualità della vita e la salute dei cittadini e contrastando i rischi derivanti dalla sedentarietà, causa di malattie croniche quali l’ipertensione, il diabete, l’obesità, cardiopatie. Nello specifico si intendono perseguire i seguenti obiettivi : 

  1. promuovere il movimento a 360°, offrendo opportunità per praticarlo anche a cittadini in condizione di fragilità che solitamente non svolgono alcuna attività fisica per creare l’abitudine ad uno stile di vita sano a contatto con la natura
  2. creare occasioni di interazione fra persone di diverse età, provenienze, culture, favorendo la costruzione di reti sociali mediante momenti di incontro in un ambiente sano e piacevole
  3. favorire la conoscenza delle aree verdi pubbliche (parchi e giardini) presenti sul territorio comunale
  4. dare un servizio di qualità affidando la gestione delle attività ad istruttori qualificati delle associazioni sportive operanti sul territorio
  5. integrare l'esperienza motoria con attività di educazione alla salute e al benessere

In questo anno di difficoltà legate all’epidemia di COVID-19, il progetto acquisisce un rilievo particolare in quanto favorisce un ritorno dei cittadini alla pratica dell’attività motoria nel contesto dei parchi urbani.

Il Comunale intende recepire proposte di attività motoria che si svolgano nel periodo estivo all’interno delle seguenti aree verdi:

  1. Parco Nicholas Green
  2. Parco di Villa Angeletti
  3. Giardino del Velodromo
  4. Parco San Donnino
  5. Giardino Lunetta Gamberini
  6. Parco dei Cedri e Lungosavena

Ogni proposta dovrà garantire attività sportive diverse per almeno 5 giorni alla settimana e con una durata giornaliera di almeno 2 ore, articolate su almeno 6 settimane di attività.

Budget complessivo:
30.000,00 euro

Note:

.

Contributo:

Il contributo verrà stabilito in relazione al punteggio ottenuto e al bilancio complessivo del progetto.
Finanziamento: max 80%

Territorio: Bologna

Link: http://www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:8024/

 

Bando 04/2020 - Attività sportiva
Emergenza Coronavirus - Sostegno straordinario alle associazioni/società sportive senza scopo di lucro

Scadenza: 23/06/2020

Ente finanziatore: Fondazione Carispezia

Soggetti ammissibili:
Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente da associazioni o società sportive senza fine di lucro aventi sede legale nella provincia della Spezia e in Lunigiana e costituite da almeno 1 anno dalla data di pubblicazione del presente bando.

Obiettivi:

Il presente bando intende supportare le realtà che stanno affrontando difficoltà economiche legate alla mancata realizzazione delle proprie attività a causa delle misure di contenimento previste dai decreti emanati per contrastare il diffondersi dell’epidemia da Covid-19.

L' accreditamento del Soggetto Proponente deve avvenire entro le 24.00 del 23 Giugno 2020.
Le domande possono essere presentate entro il 30 Giugno 2020.

Budget complessivo:
70.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 3.000 euro

Territorio: Provincia di La Spezia, Provincia di Massa-Carrara

Link: https://www.fondazionecarispezia.it/2020/05/25/emergenza-coronavirus-sostegno-straordinario-alle-associazionisocieta-sportive-senza-fine-di-lucro/

 

Avviso per la concessione di contributi ai canoni di locazione di impianti sportivi privati ubicati nella regione Lazio
Procedura a sportello

Scadenza: 19/06/2020

Ente finanziatore: Regione Lazio

Soggetti ammissibili:

Beneficiari dei contributi sono i seguenti soggetti:

  • Società Sportive Dilettantistiche (SSD) e Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD), affiliate ad una FSN, EPS, DSA, AB e iscritte nel registro del Coni o nel registro parallelo del CIP
  • Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI
  • Associazioni Benemerite (AB) riconosciute dal Coni e/o dal CIP
  • Discipline Sportive Associate (DSA) riconosciute dal CONI.

Obiettivi:

In considerazione della emergenza epidemiologica COVID-19, che sta determinando evidenti difficoltà economiche e sociali, la Regione Lazio - Direzione Cultura, Politiche Giovanili e Lazio creativo ha previsto un apposito stanziamento straordinario finalizzato a garantire, in questa fase temporale anche e soprattutto in vista del riavvio delle attività, un sostegno economico straordinario contribuendo in quota parte al pagamento dei canoni di locazione per le mensilità dell’annualità 2020 indicate nel prosieguo del presente Avviso.

Il presente Avviso ha ad oggetto la concessione di contributi a fondo perduto in favore di soggetti che siano conduttori di impianti sportivi di proprietà privata localizzati nel territorio della Regione Lazio, finalizzati a sostenere in parte il pagamento dei canoni di locazione per le mensilità di marzo e aprile dell’anno 2020.

Budget complessivo:
2.000.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 1.500 euro (1.700 euro per i beneficiari che abbiano, alla data del 29 febbraio 2020, tra i propri iscritti prevalentemente atleti disabili)
Finanziamento: 40% (50% per i beneficiari che abbiano, alla data del 29 febbraio 2020, tra i propri iscritti prevalentemente atleti disabili)

Territorio: Lazio

Link: https://www.laziocrea.it/laziocrea/gare/avviso-pubblico-concessione-di-contributi-in-favore-di-conduttori-di-impianti-sportivi/

 

Avviso pubblico per il sostegno a manifestazioni, eventi e attività ordinaria degli operatori sportivi del Lazio

Scadenza: 19/06/2020

Ente finanziatore: Regione Lazio

Soggetti ammissibili:

Le domande devono essere presentate dai seguenti soggetti beneficiari, che devono avere sede nel territorio della Regione Lazio:

Categoria di partecipazione sub A)

  • Federazioni Sportive (FSN)
  • Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI
  • Società sportive Dilettantistiche (SSD)
  • Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) affiliate ad una FSN, EPS, DSA, AB iscritte nel registro del Coni o nel registro parallelo del CIP. 

Categoria di partecipazione sub B)

  • Federazioni Sportive (FSN)
  • Discipline Sportive Associate (DSA)
  • Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI
  • Associazioni benemerite (AB) riconosciute dal Coni e/o dal CIP
  • Società Sportive Dilettantistiche (SSD)
  • Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) affiliate ad una FSN, EPS, DSA, AB iscritte nel registro del Coni o nel registro parallelo del CIP.

Obiettivi:

In considerazione della emergenza epidemiologica COVID-19, che sta determinando evidenti difficoltà economiche e sociali, la Regione Lazio - Direzione Cultura, Politiche Giovanili e Lazio creativo ha previsto uno stanziamento finalizzato a garantire, in questa fase temporale, un sostegno economico agli organismi sportivi situati nel territorio della Regione Lazio, contribuendo al pagamento delle spese relative alle attività.

La Regione Lazio con il presente Avviso intende valorizzare la competitività degli organismi sportivi attraverso progetti di promozione e diffusione dello sport per grandi e piccoli, con l’obiettivo di promuovere e sostenere lo sport come fattore di inclusione sociale nonché l’importanza della pratica dell’attività motoria e sportiva in termini di benessere e salute.

Categoria di partecipazione sub A) attività ordinaria e manifestazioni dirette a promuovere la pratica sportiva
Categoria di partecipazione sub B) manifestazioni ed eventi di interesse regionale

Budget complessivo:
1.200.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 5.000 euro 
Finanziamento: 

A) 60%
B) 50%

Territorio: Lazio

Link: https://www.laziocrea.it/laziocrea/gare/avviso-pubblico-per-il-sostegno-per-le-manifestazioni-gli-eventi-e-lattivita-ordinaria-degli-operatori-sportivi-del-lazio/

 

Bando Sport dilettantistico

Scadenza: 15/06/2020

Ente finanziatore: Fondazione Comunità Mantovana

Soggetti ammissibili:
Saranno presi in considerazione i progetti presentati da organizzazioni operanti nella provincia di Mantova aventi le caratteristiche di Enti privati senza scopo di lucro (che operano nei settori indicati dall’art. 10 del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460), esclusi gli Enti Pubblici territoriali (in nessun caso persone fisiche).

Obiettivi:

La Fondazione Comunità Mantovana promuove il presente Bando per incentivare e potenziare la diffusione di attività ed iniziative di tipo sport dilettantistico per giovani fino a 14 anni del territorio della provincia di Mantova.

Particolare attenzione verrà posta a quei progetti che possono concorrere:

  • al coinvolgimento attivo di soggetti svantaggiati e diversamente abili
  • al sostegno di attività sportive dilettantistiche a favore di bambini e di ragazzi di famiglie bisognose del territorio
  • alla promozione di iniziative sportive di base con associazioni per favorire occasioni di aggregazione
  • alla promozione di iniziative sportive collegate con il mondo della scuola

Budget complessivo:
50.000,00 euro

Contributo:

Costo ammissibile: max 5.000 euro
Finanziamento: 60%

Per ottenere il contributo della Fondazione non basta che il progetto venga selezionato dal Consiglio della Fondazione, ma è necessario che le Organizzazioni coinvolgano la comunità suscitando donazioni a favore della propria iniziativa per un importo pari ad almeno il 10% del contributo stanziato..

Territorio: Provincia di Mantova

Link: http://fcmn.fondazionecariplo.it/igrant-public-mn/page47.do?so=opu3&sfld17_presel=%01&link=oln695.redirect&rcond157.ewatt102=2669_2675_2679_2686_2692_2673_2670_2676_2680_2687_2693_2681_2688_2682_2689_2694_2677_2683_2672&sfld47_label=%01&nav=22&kcond219.ewatt102=2692_2693_2694&sfld47_output=%01

 

L.R. 8/2017 – Piano Triennale dello Sport 2018-2020 - Avviso per la concessione di contributi per la realizzazione di progetti biennali 2020-2021 finalizzati al miglioramento del benessere fisico, psichico e sociale della persona attraverso l’attività motoria e sportiva

Scadenza: 25/05/2020

Ente finanziatore: Regione Emilia - Romagna

Soggetti ammissibili:

Potranno ricevere contributi di cui al presente Avviso, a fronte della realizzazione di eventi sportivi i soggetti rientranti in una delle seguenti tipologie: 

  1. gli Enti locali ed altri soggetti pubblici
  2. le associazioni di promozione sociale di cui alla legge regionale 9 dicembre 2002, n. 34, Norme per la valorizzazione delle associazioni di promozione sociale, e le organizzazioni di volontariato di cui alla legge regionale n. 12 del 21 febbraio 2005, Norme per la valorizzazione delle organizzazioni di volontariato, che abbiano, fra le attività statutarie, la promozione della pratica motoria e sportiva
  3. le associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte nei registri del CONI e del CIP e le Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP
  4. i soggetti privati organizzatori di eventi sportivi rilevanti per il territorio regionale. 

Gli enti non devono avere scopo di lucro

Obiettivi:

La Regione, mediante la concessione di contributi per lo svolgimento sul suo territorio di eventi sportivi intende, in particolare, perseguire i seguenti obiettivi:

  • adottare politiche volte a ridurre la percentuale della popolazione sedentaria
  • favorire la pratica sportiva realizzata all’aperto per una cultura dello sport eco sostenibile, con l’obiettivo quindi di valorizzare eventi sportivi a basso impatto ambientale
  • non utilizzare prodotti in plastica monouso, elencati all’art. 4 della direttiva (UE) 2019/904, in caso di evento che preveda la somministrazione di cibi e bevande (#Plastic-freER)
  • promuovere il territorio e, in particolare, il patrimonio ambientale e culturale della regione anche ai fini dell’incremento delle presenze turistiche
  • promuovere lo sport quale strumento per favorire azioni di integrazione sociale e di aggregazione tra soggetti disabili e normodotati
  • sostenere e promuovere azioni volte ad incoraggiare un maggior esercizio dell’attività sportiva e motoria dei più giovani
  • incentivare l’esercizio delle attività sportive in aree territoriali svantaggiate
  • promuovere il perseguimento di un corretto stile di vita e diffondere la cultura della salute
  • favorire un maggior coinvolgimento e partecipazione alle attività motorie e sportive della popolazione femminile
  • favorire l’accesso della popolazione anziana alla vita attiva
  • promuovere l’offerta diversificata delle attività sportive e l’esercizio di quelle poco praticate
  • mettere in atto azioni volte a contrastare la pratica del doping e diffondere i valori etici dello sport.

Ai fini del presente Avviso è ammissibile la richiesta di contributo per la realizzazione di un progetto che abbia le seguenti caratteristiche:

  • carattere prevalentemente sportivo
  • organizzato anche in collaborazione con altri soggetti
  • realizzato sul territorio dell’Emilia-Romagna

La Regione potrà finanziare progetti biennali le cui attività siano realizzate tra il 1/07/2020 e il 30/06/2021.
Tutti i progetti biennali dovranno obbligatoriamente iniziare entro il 30 novembre 2020 ed essere completati entro il 30/06/2021

Budget complessivo:
700.000,00 euro

Note:

300.000 euro: anno 2020
400.000 euro: anno 2021

Contributo:

Spesa min: 15.000 euro

Contributo max: 40.000 euro 

Finanziamento: min 30%, max 50% sulla base del punteggio ottenuto

Il contributo concedibile non potrà essere superiore alla differenza fra il costo totale dell’evento e il valore complessivo delle entrate relative alla realizzazione dell’evento.

Territorio: Emilia- Romagna

Link: http://www.regione.emilia-romagna.it/sport/bandi/banbi-2020/bando-per-eventi-e-progetti-sportivi-2020-delibera-n-172-2020

 

L.R. 8/2017 – Piano Triennale dello Sport 2018-2020 - Avviso per la concessione di contributi per Eventi sportivi realizzati sul territorio regionale - anno 2020

Scadenza: 25/05/2020

Ente finanziatore: Regione Emilia - Romagna

Soggetti ammissibili:

Potranno ricevere contributi di cui al presente Avviso, a fronte della realizzazione di eventi sportivi i soggetti rientranti in una delle seguenti tipologie: 

  1. gli Enti locali ed altri soggetti pubblici
  2. le associazioni di promozione sociale di cui alla legge regionale 9 dicembre 2002, n. 34, Norme per la valorizzazione delle associazioni di promozione sociale, e le organizzazioni di volontariato di cui alla legge regionale n. 12 del 21 febbraio 2005, Norme per la valorizzazione delle organizzazioni di volontariato, che abbiano, fra le attività statutarie, la promozione della pratica motoria e sportiva
  3. le associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte nei registri del CONI e del CIP e le Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate ed Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP
  4. i soggetti privati organizzatori di eventi sportivi rilevanti per il territorio regionale.

Obiettivi:

La Regione, mediante la concessione di contributi per lo svolgimento sul suo territorio di eventi sportivi intende, in particolare, perseguire i seguenti obiettivi:

  • adottare politiche volte a ridurre la percentuale della popolazione sedentaria
  • favorire la pratica sportiva realizzata all’aperto per una cultura dello sport eco sostenibile, con l’obiettivo quindi di valorizzare eventi sportivi a basso impatto ambientale
  • non utilizzare prodotti in plastica monouso, elencati all’art. 4 della direttiva (UE) 2019/904, in caso di evento che preveda la somministrazione di cibi e bevande (#Plastic-freER)
  • promuovere il territorio e, in particolare, il patrimonio ambientale e culturale della regione anche ai fini dell’incremento delle presenze turistiche
  • promuovere lo sport quale strumento per favorire azioni di integrazione sociale e di aggregazione tra soggetti disabili e normodotati
  • sostenere e promuovere azioni volte ad incoraggiare un maggior esercizio dell’attività sportiva e motoria dei più giovani
  • incentivare l’esercizio delle attività sportive in aree territoriali svantaggiate
  • promuovere il perseguimento di un corretto stile di vita e diffondere la cultura della salute
  • favorire un maggior coinvolgimento e partecipazione alle attività motorie e sportive della popolazione femminile
  • favorire l’accesso della popolazione anziana alla vita attiva
  • promuovere l’offerta diversificata delle attività sportive e l’esercizio di quelle poco praticate
  • mettere in atto azioni volte a contrastare la pratica del doping e diffondere i valori etici dello sport.

A tale scopo si impegna a sostenere la realizzazione di eventi sportivi a ogni livello, da quello locale a quello internazionale, selezionando quelli maggiormente significativi in relazione alla rilevanza sotto il profilo sportivo, sociale, organizzativo e alle positive ricadute sul territorio.

Ai fini del presente Avviso è ammissibile la richiesta di contributo per la realizzazione di un solo evento che abbia le seguenti caratteristiche:

  • carattere prevalentemente sportivo
  • organizzato anche in collaborazione con altri soggetti
  • organizzato nel periodo compreso tra il 01/01/2020 e il 31/12/2020
  • realizzato sul territorio dell’Emilia-Romagna.

Si distinguono due categorie di intervento:

  • eventi a rilevanza sovraregionale
  • eventi a rilevanza regionale

Budget complessivo:
1.800.000,00 euro

Note:

Eventi a rilevanza sovraregionale 1.300.000 euro

Eventi a rilevanza regionale 500.000 euro

Contributo:

Spesa min: 5.000 euro

Contributo max: 50.000 euro 

Finanziamento: min 30%, max 70% sulla base del punteggio ottenuto

Il contributo concedibile non potrà essere superiore alla differenza fra il costo totale dell’evento e il valore complessivo delle entrate relative alla realizzazione dell’evento.

Territorio: Emilia- Romagna

Link: http://www.regione.emilia-romagna.it/sport/bandi/banbi-2020/bando-per-eventi-e-progetti-sportivi-2020-delibera-n-172-2020

 

Avviso Pubblico.
Interventi a sostegno di eventi e iniziative di natura turistico-sportiva nelle province di Como e di Lecco
Proroga scadenza

Scadenza: 15/05/2020

Ente finanziatore: Camera di Commercio di Como-Lecco

Soggetti ammissibili:

ossono presentare domanda di contributo i soggetti organizzatori delle iniziative: enti pubblici, istituzioni, associazioni, fondazioni, comitati e altre aggregazioni  senza scopo di lucro  aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive e ricreative.
Ciascun soggetto organizzatore può eventualmente beneficiare in corso d’anno di due contributi, riferiti a distinte manifestazioni.

Obiettivi:

Nell’ambito delle attività svolte per la promozione dell’attrattività turistica, la Camera di Commercio di Como-Lecco si propone di selezionare eventi e manifestazioni di natura sportiva in grado di generare importanti e oggettive ricadute turistiche sul territorio, cui riconoscere contributo economico secondo le modalità previste nel presente Avviso.

E’ intenzione dell’Ente sostenere eventi che contribuiscano ad aumentare la visibilità e l’attrattività del territorio lariano, anche per effetto del loro rilievo mediatico, e nel contempo sappiano generare rilevanti  presenze turistiche grazie ad un’ampia partecipazione di atleti, organizzatori e pubblico.

Costituiscono oggetto di considerazione ai sensi del presente Avviso eventi e manifestazioni di natura sportiva in programma nel periodo tra il 1° aprile e il 31 dicembre 2020, con svolgimento previsto nelle province di Como e di Lecco, in grado di determinare significative ricadute per i settori turistico-ricettivo e commerciale, incentivare il soggiorno sul territorio lariano e promuovere la sua attrattività.

Budget complessivo:
70.000,00 euro

Contributo:

Non specificato

Territorio: Provincia di Como, Provincia di Lecco

Link: http://www.co.camcom.gov.it/Tool/Finanziamenti/Single/view_html?id_appointment=1917

 

Bando Giovani Anno 2020

Scadenza: 15/05/2020

Ente finanziatore: Fondazione Comunità Mantovana

Soggetti ammissibili:

Saranno presi in considerazione progetti promossi da associazioni/enti senza scopo di lucro operanti nel territorio Mantovano aventi le caratteristiche di onlus – ovvero con struttura e scopo assimilabili a quella di una onlus. I progetti dovranno essere conformi ai criteri informativi fissati dalle vigenti disposizioni sulle Onlus (legge 460/97) e il cui organo direttivo sia composto per oltre il 50% da giovani di età non superiore ai 35 anni.
Ogni organizzazione può presentare un solo progetto. In caso di progetti realizzati da reti di associazioni l’individuazione del capofila e del soggetto/i che intendono partecipare alla rete deve essere esplicitata nel progetto e formalizzata attraverso scrittura privata sottoscritta dai legali rappresentanti degli enti coinvolti (conforme al testo scaricabile dal sito). I partner di progetto devono presentare documentazione relativa alla certificazione dell’ente e a sostegno del progetto come il capofila.

Obiettivi:

Obiettivi del bando: 

  • promuovere l’autonomia dei giovani attraverso azioni che mirino a stimolare protagonismo, responsabilità e talenti
  • potenziare lo sviluppo di associazioni e di gruppi creati e gestiti per la maggior parte da giovani di età non superiore a 35 anni, favorendo lo sviluppo di iniziative nelle attività culturali, nel tempo libero, nella vita associativa
  • promuovere azioni di legalità diffusa, di cittadinanza attiva, di solidarietà sociale, favorendo la relazione e la comunicazione intergenerazionale per il rafforzamento del tessuto sociale
  • incoraggiare la partecipazione attiva dei giovani alle attività sportive con lo scopo di creare coesione sociale e prevenire forme di disagio e di esclusione sociale

Settori di intervento: 

  1. sociale: produzione di servizi volti alla coesione e integrazione sociale
  2. ambiente: valorizzazione del territorio di appartenenza
  3. cultura: miglioramento del patrimonio e degli spazi culturali

Budget complessivo:
50.000,00 euro

Contributo:

Costo ammissibile: max 5.000 euro
Finanziamento: 70%

Per ottenere il contributo della Fondazione non basta che il progetto venga selezionato dal Consiglio della Fondazione, ma è necessario che le Organizzazioni coinvolgano la comunità suscitando donazioni a favore della propria iniziativa per un importo pari ad almeno il 10% del contributo stanziato..

Territorio: Provincia di Mantova

Link: http://fcmn.fondazionecariplo.it/igrant-public-mn/page47.do?so=opu3&sfld17_presel=%01&link=oln695.redirect&rcond157.ewatt102=2669_2675_2679_2686_2692_2673_2670_2676_2680_2687_2693_2681_2688_2682_2689_2694_2677_2683_2672&sfld47_label=%01&nav=22&kcond219.ewatt102=2692_2693_2694&sfld47_output=%01

 

SCADUTI

Muoviamoci!
La Fondazione Compagnia di San Paolo per l’attività fisica e lo sport

Scadenza: 15/04/2020

Ente finanziatore: Compagnia di San Paolo

Soggetti ammissibili:

Possono partecipare al Bando: enti pubblici, enti ecclesiastici, associazioni, fondazioni e altri enti senza finalità di lucro con sede legale o operativa sul territorio del Comune di Torino. I progetti dovranno obbligatoriamente essere realizzati da partenariati composti almeno da due organizzazioni.

Obiettivi:

Con il presente Bando la Fondazione Compagnia di San Paolo intende contribuire a sostenere e diffondere nella città di Torino l’attività fisica e sportiva come strumento di prevenzione e di promozione di corretti stili di vita, di inclusione, di educazione e di cittadinanza attiva.
In particolare, il bando promuove:

  • l’adeguamento degli immobili, delle aree scoperte e delle aree verdi a uso sportivo esistenti sul territorio della Città di Torino
  • il sostegno ad azioni volte a favorire la connessione tra l’attività fisica e sportiva e:
    • la promozione della salute
    • l’inclusione
    • i percorsi educativi
    • i progetti di cittadinanza attiva/socialità.

Beneficiaria ultima del Bando è tutta la popolazione afferente al territorio del Comune di Torino, con priorità per le bambine e i bambini e le/i giovani di età compresa tra 0 e 29 anni e persone anziane over 65.

Budget complessivo:
2.000.000,00 euro

Contributo:

Contributo max: 80.000 euro. Nel caso di iniziative che prevedano anche interventi strutturali o di riqualificazione: 250.000 euro
Finanziamento: 75%

Territorio: Torino

Link: https://www.compagniadisanpaolo.it/ita/Bandi-e-scadenze/Bando-Muoviamoci

 

Lo sport oltre l'ostacolo
Bando tematico dedicato alle iniziative che tendono a diffondere la pratica sportiva da parte dei soggetti disabili o svantaggiati

Scadenza: 31/03/2020

Soggetti ammissibili:

Il presente bando, è riservato a persone giuridiche senza finalità di lucro e a enti pubblici.
In particolare i partecipanti dovranno preferibilmente costituire un partenariato minimo di due soggetti non profit e che comprenda almeno:

  1. un’Associazione o una Società sportiva dilettantistica senza scopo di lucro iscritta al Registro del CONI, Federazioni sportive paralimpiche (FSP), Federazioni sportive nazionali paralimpiche (FSNP), Discipline sportive associate (DSA), Discipline sportive associate paralimpiche (DSAP), Enti di promozione sportiva (EPS), Enti di promozione sportiva paralimpica (EPSP)
  2. un ente pubblico o un’organizzazione privata non profit con finalità sociali, formative e/o socioeducative in qualità di partner di progetto

Obiettivi:

Con il presente bando la Fondazione Agostino De Mari intende:

  • migliorare la qualità della vita dei soggetti disabili e delle loro famiglie al fine di poter partecipare attivamente alla vita sociale attraverso la pratica sportiva e alle attività che sviluppano le abilità motorie
  • rispondere a bisogni e carenze degli impianti che necessitano di adeguamenti strutturali per agevolare l’accesso delle persone disabili
  • sostenere le iniziative di formazione orientate alla crescita di competenze da parte degli operatori sportivi in merito alle specifiche attività rivolte anche alle persone con disabilità
  • favorire l’innovazione sociale e l’interdisciplinarietà, in particolare riguardo alla trasversalità delle forme e dei linguaggi dello sport come pratica culturale ed educativa
  • incrementare le relazioni progettuali tra soggetti che si occupano di tematiche relative all’inclusione sociale e le diverse organizzazioni sportive
  • favorire la realizzazione di eventi e pratiche sportive che permettano l’avviamento allo sport da parte di soggetti disabil
  • supportare le attività di organizzazione di manifestazioni e gare sportive che permettano l’inclusione di soggetti disabili.

I progetti presentati all’interno del bando potranno avere per oggetto:

  • eventi, manifestazioni e attività che promuovano e favoriscano la pratica sportiva e motoria da parte dei disabili
  • progettazione o acquisto di attrezzature, tecnologie e strumentazioni nonché adeguamenti strutturali degli impianti esistenti che permettano di agevolare l’accesso alle attività sportive e motorie dei disabili
  • attività di formazione e aggiornamento specifiche per sviluppare competenze relazionali, organizzative e tecniche al fine di migliorare l’inclusione sociale dei soggetti disabili o svantaggiati nella pratica sportiva.

Budget complessivo:
60.000,00 euro

Contributo:

Finanziamento: 75%

Territorio: Provincia di Savona

Link: https://www.fondazionedemari.it/attivo-il-bando-lo-sport-oltre-lostacolo/

 

Interventi a sostegno di eventi, manifestazioni e progetti di natura turistico sportiva – Anno 2020

Scadenza: 31/03/2020

Ente finanziatore: Camera di Commercio di Varese

Soggetti ammissibili:

Possono presentare domanda i soggetti organizzatori di eventi e manifestazioni di natura turistico-sportiva ed in particolare:

  • associazioni e società sportive dilettantistiche, federazioni sportive, comitati organizzatori e altri soggetti comunque senza scopo di lucro aventi nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie.

Obiettivi:

Nell’ambito delle attività di promozione dell’attrattività turistica, riconducibili al progetto Varese Sport Commission, la Camera di Commercio seleziona eventi e manifestazioni di natura turistico-sportiva, in grado di generare importanti e oggettive ricadute turistiche sul territorio, a cui dare un contributo finanziario, secondo le modalità previste dal presente regolamento. Sono pertanto premiati gli eventi che contribuiscono, da una parte, ad aumentare la visibilità ed attrattività del territorio varesino anche grazie al rilievo mediatico e, dall’altra, fanno registrare rilevanti presenze turistiche nelle strutture locali.

Budget complessivo:
100.000,00 euro

Contributo:

Contributo: min 2.000 euro, max 7.000 euro sulla base del punteggio
Premialità: min 1.500 euro, max 3.000 euro sulla base del punteggio

Territorio: Provincia di Varese

Link: http://www.va.camcom.it/index.phtml?Id_VMenu=77&Id_Contributo=252

 

Bando pubblico per la concessione di patrocini onerosi a sostegno di progetti/iniziative promossi da enti pubblici e privati

Scadenza: 27/03/2020

Ente finanziatore: Regione Piemonte

Soggetti ammissibili:

Gli enti pubblici e privati che intendono presentare istanza devono:

  • avere almeno una sede nel territorio regionale, salvo che, pur non avendo sede nel territorio regionale, propongano un’iniziativa il cui oggetto abbia particolare rilevanza sociale, economica, storica, culturale, sportiva, artistica o scientifica per la Regione
  • avere la sede sul territorio piemontese ma, qualora l’iniziativa si svolga fuori dal territorio regionale, non deve limitarsi ad una mera partecipazione, ma deve o realizzare il progetto/iniziativa o avere carattere di rappresentanza del Piemonte
  • essere soggetti legalmente costituiti ed essere in possesso di Codice Fiscale o Partita Iva
  • non perseguire fini di lucro in base ai loro Statuti e Atti costitutivi

Obiettivi:

Il bando è finalizzato all'assegnazione di patrocini onerosi a sostegno di progetti e iniziative in ambito culturale, artistico, sportivo, sociale, turistico e promozionale promossi da enti pubblici ed enti privati (enti e associazioni private senza scopo di lucro).

Il patrocinio oneroso è concesso per iniziative di carattere collettivo, aperte al pubblico e senza scopo di lucro, nonché esclusivamente per attività legate a singoli eventi ed iniziative.

Il bando è rivolto alle attività che si svolgono dal 1° gennaio 2020 fino al 30 giugno 2020 (primo periodo)

Secondo finestra: entro il 26.06.2020 per le attività che si svolgono dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2020

Budget complessivo:
420.000,00 euro

Note:

320.000 euro per enti privati
100.000 euro per enti pubblici

Contributo:

Contributo: min 1.000 euro, max 5.000 euro

Territorio: Piemonte

Link: http://www.cr.piemonte.it/web/contributi

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});