Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

IL GIAPPONE VA A LOS ANGELES COME PRIMO DELLA POULE DI SAN DIEGO E TROVA GLI STATI UNITI IN SEMIFINALE

Il partente nipponico Utsumi

E' il Giappone la prima classificata della poule di San Diego. I nipponici hanno infatti regolato (6-2) la Corea al termine di una partita molto combattuta e che è stata in grande equilibrio fino al settimo. Sul punteggio di 2-2, il Giappone ha preso il sopravvento di slancio e costretto la Corea a sostituire il lanciatore per 2 volte nella stessa ripresa. Decisivi sono stati i 'pinc hitte' Inaba e Ogasawara, capaci di entrare in partita con una valida. Alla fine della ripresa il Giappone ha contato 3 punti e ha chiuso di fatto i conti. Il sesto punto è arrivato al nono e lo ha segnato Ichiro, battendo un doppio, che ha permesso ancora una volta al pubblico di ammirare lo spettacolo della sua corsa sulle basi, e poi avanzando su sacrificio e valida.

La Corea, che era passata per prima in vantaggio, aveva saputo recuperare dopo il sorpasso giapponese grazie al fuoricampo del terza base Bum Ho Lee al settimo. La squadra di In Sikh Kim ha giocato per altro duro fino in fondo, costringendo il Giappone ad utilizzare ben 7 lanciatori.

Chi temeva una gara ridotta a poco più di una esibizione certamente è stato smentito. In campo, con l'incessante tifo delle 2 parti come colonna sonora, si è visto di tutto. Al terzo il coreano Yong Kyu Lee è stato addirittura colpito in testa dal partente giapponese Utsumi ed ha dovuto abbandonare il campo. Le difese sono state fallose (3 errori a testa), soprattutto perchè entrambe le squadre hanno giocato aggressive e a velocità davvero notevoli. Con 15 valide in attacco, comunque, il Giappone ha firmato una superiorità incontestabile.Yong Kyu Lee soccorso dopo essere stato colpito al capo

IL TABELLINO

IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI ("Dodger Stadium", Los Angeles)

Sabato 21 marzo ore 18 ( le 2 della notte in Italia) Corea-Venezuela

Domenica 22 marzo ore 17 (l'una della notte in Italia) Stati Uniti-Giappone

LA FINALE è in programma al "Dodger Stadium" alle 18.30 (le 2.30 della notte in Italia) di lunedì 23 marzo