Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

CANADA E STATI UNITI VINCONO LA PRIMA AMICHEVOLE UFFICIALE. VENEZUELA KO CON DETROIT

Prima giornata di amichevoli ufficiali della squadre nazionali che parteciperanno al World Baseball Classic contro le squadre di Major League.

Vittoria per il Canada che ha superato 6-4 i Toronto Blue Jays trascinata da una buona prestazione nel box di Morneau (2 su 3 e 1 rbi) al termine di una partita dove il risultato è stato sempre in bilico. Successo anche per gli Stati Uniti che hanno piegato di misura (6-5) gli Yankees pur battendo solo 6 valide, meno della metà di New York. La svolta al sesto con Jeter (2 su 4 e 2 rbi) e compagni che hanno approfittato di una brutto rilievo di Hacker per mettere a segno quattro punti decisivi. Il Venezuela, l'ultima delle squadre che fanno parte del girone dell'Italia, è invece stato sconfitto 7-5 da Detroit con Zambrano toccato duro dai battitori dei Tigers nel quarto inning.

Nelle altre partite di giornata Atlanta ha schiacciato 11-2 Panama con i fuoricampo di Gorecki e Heyward, mentre Minnesota ha sconfitto di misura Porto Rico (3-2) in una partita da diverse valide ma dal punteggio basso. Sconfitta per l'Olanda che cede 4-5 contro Pittsburgh e paga cara una brutta prestazione del partente Ponson (3rl-5bv-4bb-4pgl) e la poca concretezza in attacco dove ha messo a terra ben 13 valide contro le 6 degli avversari. Netta la vittoria della Repubblica Dominicana contro i Florida Marlins (10-1) con Bautista mattatore di giornata (4 su 6) insieme a Cruz (2 su 3) e De Aza (2 su 2) autore di un homerun da due punti al nono.