Softball: Europeo U22, seconda vittoria azzurra

Softball: Europeo U22, seconda vittoria azzurra
27/06/2022
Le azzurre non fermano la propria marcia a suon di fuoricampo (altri due di McKenzi Barbara). Ottima prestazione del collettivo, anche se si registrano le prime valide e i primi punti subiti.

La seconda partita della prima giornata del Campionato Europeo Under 22 di Kunovice è una seconda vittoria netta (18-2), che arriva al completamento del quarto inning, ma che sarebbe potuta essere più veloce, se non fossero arrivati un errore difensivo e un fuoricampo da 2 al terzo dell’Ucraina che, accorciando a meno di 15 punti di differenza al termine del terzo, ha costretto le azzurre a rientrare in campo anche al quarto. Poco male, con gli errori si cresce e si testano anche le situazioni di pressione. Infatti, al cambio campo, McKenzie Barbara ha deciso di chiudere la giornata, mettendo una parola fine con il quarto fuoricampo di giornata. Dopo i due della partita mattutina, il dp azzurro, infatti, ne ha realizzati altri due in quella serale: entrambi di una distanza siderale.

Il resto è la solita Italia, capace nella prima ripresa di mandare a battere 17 battitori (11 alla battuta + 6 basi ball) e segnare 12 punti con 8 valide, tra le quali il sopracitato primo fuoricampo di giornata di Barbara, un fantastico triplo line-drive di Linda Rampoldi e 6 singoli. La squadra ha risposto con attenzione, senza avere troppi patemi d’animo e dato un paio di inning a testa, per entrare in palla, a Alessia Melegari e Beatrice Nannetti. Un buon lavoro, soprattutto perché arrivato dopo una difficile giornata sotto il sole cocente che, anche in Repubblica Ceca, caratterizza questa estate.

Ora il compito delle azzurre è quello di tentare di rimanere in campo il meno tempo possibile anche nelle partite della seconda giornata, contro Croazia e Slovacchia, per chiudere il girone al primo posto e andare ad affrontare la seconda fase da prima del proprio girone.

                                                                  da Kunovice (Repubblica Ceca), Michele Gallerani

IL TABELLINO

TUTTI I RISULTATI, LE CLASSIFICHE E LE STATISTICHE

RIGUARDA LA PARTITA CONTRO L’UCRAINA

Nella foto di copertina un arrivo in acrobazia sul cuscino d terza di Virginia Mambelli (MG/Oldman)