Serie B Baseball: Arrivato il momento dei festeggiamenti per le quattro neopromosse

Serie B Baseball: Arrivato il momento dei festeggiamenti per le quattro neopromosse
19/09/2022
Il campo ha parlato: saranno Codogno Baseball ‘67, Palfinger Reggio Rays, Padule Baseball e Nettuno 2 B.C. le quattro squadre che hanno guadagnato un posto nella massima serie per la stagione 2023. Junior Parma, Zirart Fossano e Fano baseball ‘94 si salvano e restano in B

Negli ultimi due weekend si sono decise le sorti del campionato cadetto. Nessuna sorpresa in queste finali, pronostici rispettati per le quattro finali che hanno visto trionfare, e guadagnarsi un posto in Serie A per la prossima stagione, le quattro squadre uscite vincenti dai rispettivi gironi della regular season.

Sul campo di casa, vincendo gara 3, con il risultato di 1-7, il Codogno Baseball ‘67 si impone sul Bolzano B.C., in una serie dominata dalla formazione lombarda, uscita vincente da entrambe le gare giocate lo scorso weekend a Bolzano (4-2 in gara 1 e  16-8 in gara 2). In gara 3, bastano tre inning ai padroni di casa per prendere le misure sugli avversari e portare a casa una vittoria che significa “Serie A”. Altro netto successo quello dei Palfinger Reggio Rays sul Milano 1946. Nelle prime due gare della serie i Rays portano a casa due belle vittorie, 10-3 in gara 1 e 7-3 in gara 2, che seguite dalla vittoria casalinga ottenuta sabato in gara 3, con il risultato di 1-5, ripagano di una stagione impegnativa, confermano quanto di buono fatto durante tutta la stagione e regalano una meritata promozione. Serie finale combattuta, incerta fino all’ultima gara, quella tra Padule Baseball e Swordfish Messina. Nella prima sfida, giocata in casa, i siciliani riescono a strappare una vittoria di misura, conquistata al decimo inning, dopo una partita equilibrata giocata punto a punto (6-7). Anche gara 2 termina a favore della squadra di casa (1-3), che le consentirà di arrivare a gara 3 forte dei due successi ottenuti in casa. Ma in terra toscana il copione cambia, il Padule reagisce e riesce a ribaltare la situazione. Pareggia i conti vincendo gara 1 (7-11) e gara 2 (3-6) e nella gara della domenica, dopo essere passata in svantaggio nel primo inning, ingrana la marcia, lascia a zero l’attacco avversario per il resto della partita e spinge sull’acceleratore segnando sette punti nel secondo inning e nove nel terzo, controllando la gara fino al termine, vincendo per 5-19 , e conquistandosi il diritto di tornare tra le grandi. Ultima delle quattro sfide promozione quella tra Nettuno 2 B.C. e Fovea Embers Baseball. La formazione laziale domina incontrastata tutti gli incontri della serie, vincendo gara 1 e gara 2, giocate lo scorso weekend sul campo del Fovea (23-5 e 11-5), e andando ad ottenere il successo definitivo in casa, con un’altra ottima prestazione che gli regala il successo in gara 3 per 9-20 e la possibilità, per il prossimo anno, di competere nella massima serie.

Oltre ad aver incoronato le quattro promosse della stagione 2022, questo weekend di gare ha anche decretato quali saranno le formazioni che retrocederanno nel campionato di serie C 2023, vale a dire Yankees B.S.C, Carega Park Rangers e Junior Rimini Pirati, sconfitti rispettivamente da Junior Parma B.C., Zirart Fossano e Fano Baseball ‘94, nelle finali playout disputate in questi ultimi due fine settimana.

PLAY-BY-PLAY RISULTATI E TABELLINI

STATISTICHE CODOGNO BASEBALL ‘67

STATISTICHE PALFINGER REGGIO RAYS

STATISTICHE PADULE BASEBALL

STATISTICHE NETTUNO 2 B.C.

Foto: il Vicepresidente FIBS Vincenzo Mignola premia il Padule dopo la promozione ottenuta.