Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
	20190705 - Piancastelli salva in terza contro GB (CB/NADOC)

Softball: Mondiale rinviato al 2023, novità World Games nel 2022

La World Baseball Softball Confederation (WBSC) ha annunciato in data odierna alcuni cambiamenti nel calendario delle competizioni mondiali di softball femminile. Con il torneo olimpico spostato nel 2021, i World Games 2022 di Birmingham (USA) assegneranno il titolo di campione del mondo, mentre il Mondiale organizzato dalla WBSC è stato rinviato al 2023.

"A causa della pandemia del Covid-19 e a seguito dei rinvii dei Giochi Olimpici al 2021 e dei World Games al 2022, volevamo assicurare un'opportunità alle atlete di prendere parte a competizioni di livello mondiale nei prossimi tre anni" dichiara il Presidente della WBSC Riccardo Fraccari. "Inoltre volevamo fare la nostra parte per armonizzare il calendario delle competizioni internazionali e per dare massima rilevanza ai Giochi Olimpici di Tokyo del 2021, che saranno visti come simbolo universale di speranza e della ripresa".

I World Games si terranno dal 7 al 17 luglio 2022 a Birmingham (Alabama, USA). Al torneo a 8 squadre prenderanno parte Stati Uniti, Giappone, Canada, Messico, Cina Taipei, Cina, Australia e la nazione vincitrice dell'Europeo di softball, al momento in programma nel prossimo mese di settembre. Il softball sarà compreso nel programma dei World Games per la prima volta dall'edizione 2013, tenutasi a Cali (Colombia).