Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
La festa azzurra all'ultimo out contro GB (EzR/NADOC)

Su Sky Sport Arena rivedremo il Torneo di Qualificazione Olimpica 2019

Essere costretti a rimanere a casa, a volte, può non essere un disagio e una soluzione noiosa.
È il caso della prossima settimana che consentirà a tutti gli appassionati di softball di rivedere e riassaporare i gusti e i sentimenti della prestigiosa qualificazione olimpica ottenuta dalla Nazionale di Enrico Obletter. Grazie a un accordo tra FIBS e SKY, infatti, nel periodo di tempo che andrà da sabato 18 aprile a martedì 28 aprile, potremo rivedere le partite che Italia Softball ha giocato e vinto a Utrecht (Olanda) ottenendo così il pass per i Giochi della XXXII Olimpiade, inizialmente programmati per luglio/agosto 2020 e ora, dopo il rinvio dovuto alla pandemia scatenata dal Covid-19, fissati per l’estate del 2021.

Con questa iniziativa speriamo che il disagio delle nostre atlete, di non poter vedere concretizzato il proprio sforzo di potere giocare l’Olimpiade nella prossima estate, subito però trasformato dalle stesse ragazze della nazionale in una opportunità di avere un anno in più di preparazione per arrivare al massimo della forma al torneo olimpico, venga leggermente attutito. Rivedere il grande exploit del luglio scorso sarà certamente un momento di condivisione, anzi, ri-condivisione di emozioni ed esaltazione che servirà, ne siamo certi, a tutto il movimento per ricordarsi quanto lavoro si sia fatto per arrivare a questo risultato.
Un traguardo di tappa (per usare una metafora ciclistica), ottenuto dopo l’altro grande e dominante successo dello scorso anno, l’Europeo di Ostrava, che rappresenta un passaggio della lunga strada che Obletter e le sue atlete hanno percorso, e continueranno a percorrere, in vista delle sfide olimpiche di Fukushima e Yokohama.

Il primo appuntamento di visione, sul canale Sky Sport Arena (204 del pacchetto satellitare di Sky), è fissato per sabato 18 aprile alle ore 10.15 del mattino quando potremo rivedere la partita contro la Gran Bretagna, giocata sabato 27 luglio 2019. La partita che diede la possibilità a tutti noi di cominciare a festeggiare per aver ottenuto uno spot nel roster delle squadre che lotteranno per l’oro olimpico. Dall’inizio della settimana successiva, poi, rivedremo tutto il cammino completo, fino ad avere la possibilità di tornare, una seconda, volta, a gustare il sapore della qualificazione.

Questo il programma completo del palinsesto di Sky Sport Arena
sabato 18 aprile ore 10.15 Italia-GB;
lunedì 20 aprile ore 9.00 Italia-Botswana;
martedì 21 aprile ore 9.00 Italia-Rep. Ceca;
venerdì 24 aprile ore 9.00 Francia-Italia;
sabato 25 aprile ore 9.00 Olanda-Italia;
martedì 28 aprile ore 9.00 Italia-Gran Bretagna.

“Vorrei ringraziare SKY per questa grande opportunità – ha detto il Presidente FIBS,  Andrea Marcon – Per tutto il nostro movimento quei giorni che abbiamo vissuto a Utrecht rappresentano una pietra miliare e, dunque, avere la possibilità di rivedere quelle bellissime immagini e di godere ancora di quelle emozioni, sono sicuro renderà un po’ più lieve e facile la sopportazione di questo difficile momento che il nostro Paese e tutti noi stiamo vivendo. In queste settimane in cui siamo stati relegati in casa, Sky ha lanciato un progetto di visione denominato #orgoglioitaliano e questa scelta di riprogrammare le nostre partite, per cui ringrazio caldamente il Vice Presidente Esecutivo Sport, Marzio Perrelli, e il Direttore delle acquisizioni dei diritti sportivi, Carlo Alberto Mariotta, pone anche il softball all’interno di questo progetto orgogliosamente azzurro”.

E adesso buona visione e buon divertimento