Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Obletter a colloquio con Chiodaroli e Camisasca Talent Team (MG-Oldmanagency)

Bella affermazione per il Talent Team nella terza uscita stagionale

Bella serata di softball a Saronno, dove la locale formazione di Serie A1 ha ospitato la terza uscita del Talent Team di Enrico Obletter: la squadra che, partendo da un bacino di una quarantina di atlete Under 23, si ritrova ogni settimana per lavorare in vista degli appuntamenti delle Nazionali.

Dopo la buona prestazione della scorsa settimana a Bollate, con alcune pedine ruotate, le ragazze, che in campo erano guidate oltre che da Obletter anche da Federico Pizzolini e Giulio Brusa, hanno conquistato una netta vittoria 5-1, affrontando i lanci di Alice Nicolini, Jennifer Boughton, Arianna Nicolini e Valentina Grazzi.

La squadra del Talent Team è scesa in campo con Laura Vigna (esterno centro), Susanna Soldi (esterno destro), Luna Oliveti (esterno sinistro), Alessia Colonna (prima base, poi sostituita da Sara Cianfriglia), Chiara Bassi (dp), Gaia Benvenuti (ricevitore, poi sostituita da Martina Di Matteo), Marta Chiodaroli (interbase), Sara Camisasca (seconda base). In pedana si sono alternate Bianca Messina Garibaldi, Sara Riboldi e Carlotta Salis.

La vittoria è maturata grazie a un inizio aggressivo, firmato da Laura Vigna (subito in base con un bunt valido e con una prestazione totale fatta di 3 su 3 con un triplo e una base ball), e a una serie di giocate che dimostrano come il lavoro che lo staff azzurro sta compiendo sia ottimamente orientato al continuo miglioramento. Nell’inizio della gara i punti di Vigna e Luna Oliveti sono resi possibili anche da qualche ball di troppo da parte di Alice Nicolini in pedana. Al terzo segna ancora Oliveti, con un paio di errori della difesa della squadra varesina. In punti che chiudono il conto arrivano alla settima ripresa, mentre l’unico punto del Saronno era arrivato subito, alla prima ripresa, grazie a Valeria Bettinsoli su valida di Sara Brugnoli.

Talent Team in campo con il Rheavendors Caronno il 17 maggio

Un Talent Team aggressivo porta il Bollate al tie-break

Talent Team a Saronno il 10 maggio

Il programma del Talent Team è iniziato a Parma

Primo maggio in campo a Bollate per il Talent Team

Le convocate per il secondo appuntamento del Talent Team

Talent Team al via. Roberta Soldi: “Guardiamo oltre Tokyo e vogliamo i tecnici dei Club con noi”