Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
 Erika Piancastelli scivola a casa durante partita dell'Italia all'Europeo 2017 (Grega Valancic)

Erika Piancastelli è per la terza volta l'atleta dell'anno alla McNeese State University

Durante l'intervallo della partita di football americano fra McNeese State University e Northwestern State (Lake Charles, Louisiana) dello scorso 11 novembre, Erika Piancastelli ha ricevuto il Desmond Jones Athlete of the Year Award, riconoscimento assegnato dalla McNeese Athletic Department ai miglior atleti dell'università situata in Louisiana. Assieme al ricevitore della nazionale italiana, è stato premiato il fondista Nathan Jones. Alla cerimonia erano presenti anche i genitori di Erika, nonchè personaggi noti della storia del baseball e del softball italiano, Loredana Auletta e Pier Andrea Piancastelli.

20170701 EChW PIANCASTELLI Erika tuffo a casa (Grega Valancic)Per Erika Piancastelli è il terzo premio di miglior atleta ottenuto alla McNeese State University al termine di una primavera 2017 che la ha incoronata per il terzo anno consecutivo giocatore e battitore dell'anno nella Southland Conference. Con un ruolino di marcia di 13 fuoricampo, 49 punti battuti a casa, 63 basi su ball, .554 on-base percentage, .681 slugging percentage e 26 basi rubate nelle 61 partite della scorsa regular season, l'azzurra ha fissato due nuovi primati dell'università di McNeese per basi su ball totali (166) e i punti totali battuti a casa (152) nella sua permanenza in Louisiana e ha trascinato le McNeese Cowgirls verso la seconda qualificazione alle fasi Regionals del campionato nazionale di college (NCAA), in cui sono state sconfitte al secondo round da Louisiana State University (LSU). In aggiunta ai risultati della squadra, Erika Piancastelli è stata inserita nella NFCA (National Fast Pitch Coaches Association) All-Regional Team e nella All-Louisiana Team per il terzo anno consecutivo. In più per il secondo anno di fila è stata premiata come "Softball Student-Athlete of the Year Award".

Al momento la media battuta della giocatrice originaria di Modena a McNeese è di .417 prima dell'inizio della sua ultima stagione universitaria, il suo senior year, che avrà inizio con le prime uscite ufficiali nel febbraio del 2018.