Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Un'Italia brillante stende la Gran Bretagna ed è tra le prime 6 d'Europa

La solidità dell'Italia U16 di softball scalfisce la resistenza della corazzata britannica. Nell'ultimo match in programma del girone E per le azzurre, la squadra guidata da Giulio Brusa vince per 4-0 una partita condotta sin dalle prime fasi.

Ci vuole una ripresa di studio al collettivo delle Cadette per riavviare il motore. Nella seconda ripresa si sblocca il parziale con la collaborazione di 2 errori delle britanniche su una volata dietro la prima base e una rimbalzate in diamante che ha piazzato i corridori agli angoli. Un lancio pazzo della partente di Team GB Edwards consente a Gaia Benvenuti di giungere, in tuffo, a casa base.

Il vento è cambiato, la pioggia si allontana dal cielo di Ostrava e anche le nuvole in battuta si diradano per l'Italia. Dopo che la partente azzurra Chiara Marazzi ha eliminato due inglesi al piatto nel secondo inning, l'Italia compie la fuga decisiva grazie alla parte alta del lineup. Alessia Colenghi produce un buon contatto e ottiene un singolo che manda in crisi la difesa avversaria. La velocità dell'esterno azzurro le consente di raggiungere la terza base, mentre Elena Slawitz aggiunge un turno in battuta di qualità che culmina con una base su ball. L'interbase dell'Italia ruba la seconda base e Sara Cianfriglia non si lascia sfuggire l'occasione. Passa un singolo oltre il diamante e, mentre le due ragazze in base si avviano a casa, Cianfriglia conquista la seconda base. Il 3-0 rasserena la squadra italiana.

La difesa mantiene alta l'attenzione a sostegno di Marazzi che dal secondo al quarto inning elimina 7 battitori consecutivi. Melassi e Di Matteo pescano un corridore britannico prima della terza base al termine della quarta frazione, mentre è un assist col contagiri della neo-entrata Alessia Colonna in esterno destro verso la terza base Monti a fermare Merriweather.

20170712 - ITA GBR Di Matteo scivola a casa - 4-0Nell'ultimo attacco italiano torna a vedersi uno squillo di potenza con una lunga volata battuta da Di Matteo che atterra, deviata dal guanto dell'esterno della Gran Bretagna, e diventa un triplo. Il ricevitore dell'Italia prende sul tempo la difesa nella giocata successiva e porta il punteggio sul 4-0.

Ultima reazione d'orgoglio per la Gran Bretagna che a un out dalla fine mettono corridori in prima e terza, ma Marazzi completa la sua opera, inducendo una rimbalzante innocua dalla mazza di McGuire verso la prima base. Alla fine saranno 4 le valide subiti e 8 gli strikeout nel ruolino di marcia della partente lombarda.

Una vittoria di squadra per l'Italia che conta tanto non solo dal punto di vista della fiducia che è in crescita anche in battuta, reparto ancora un po' in sofferenza, bensì anche per la classifica in vista del rush finale.

Con due vittorie e una sconfitta, l'Italia avanza alla fase successiva ed è tra le prime 6 del continente. Saranno poi la giornata di giovedì 13 e quella di venerdì 14 a delineare le chance di titolo delle nostre portacolori. In graduatoria la Repubblica Ceca è a punteggio pieno in attesa che giochi contro la Gran Bretagna, anche lei certa dell'accesso nella top-6, giovedì mattina. Ucraina eliminata con 3 sconfitte.

Le azzurre tornano in campo nel pomeriggio di giovedì. Le prossime avversarie saranno Olanda, Russia e Germania che hanno superato il taglio nell'altro girone. Le teutoniche sono terze, mentre il primo posto sarà deciso in mattinata tra le russe e le oranje. Va detto che la prima posizione nel girone dell'Italia non è ancora ufficialmente stabilito, perchè una vittoria della Gran Bretagna appaierebbe le britanniche, l'Italia e l'Olanda con 2 vittorie e sarebbe il famigerato Team Quality Balance a decidere le posizioni. Ad ogni modo, nel caso in cui le ceche vincessero, l'Italia giocherebbe contro la Germania alle 16 di giovedì e contro una tra Russia e Olanda a seguire (ore 18:15). Vi terremo aggiornati nel corso della giornata.

Da domani pomeriggio saranno 6 le squadre rimaste a contendersi il titolo europeo e l'Italia ha le carte in regola per scalare in vetta.

IL TABELLINO

da Ostrava (Repubblica Ceca), Kevin Senatore

CALENDARIO E RISULTATI

LA PHOTOGALLERY DELL'EUROPEO U16 SOFTBALL 2017

Le partite in programma sul campo 1 di Ostrava venerdì 14 luglio e sabato 15 luglio, giorno della finale, saranno trasmesse in live streaming su Playo.tv.

La Repubblica Ceca blocca l'Italia U16 Softball

L'Italia U16 Softball è desta: Ucraina KO

L'Olanda vince il primo atto, ma le Cadette non mollano fino alla fine

L'Italia U16 Softball supera l'ostacolo Belgio al debutto