Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'Italia U16 Softball supera l'ostacolo Belgio al debutto

Buona la prima della Nazionale U16 di softball. Sconfitto il Belgio per 12-0 in quattro inning grazie alla solida prova sulla pedana di lancio del duo Marazzi (3 riprese lanciate) e Bertani (un inning lanciato) e all'esplosione offensiva delle cadette azzurre, capaci di mettere la partente del Belgio De Permentier alle corde fra il terzo e il quarto attacco.

Prime riprese di studio con la suddetta De Permentier e il lanciatore dell'Italia Chiara Marazzi che superano qualche momento di tensione, ma contengono bene le 20170710 - ITA - BEL - Marazzi nel riscaldamento pre-partitamazze avversarie. Le italiane, in divisa grigia, sbloccano il risultato in apertura dopo aver riempito le basi grazie a una base ball, un singolo e un'interferenza del ricevitore. Un lancio pazzo di De Permentier fa entrare Slawitz per il primo punto di marca italiana, mentre nel secondo inning non basta il doppio battuto da Di Matteo, eliminata fra seconda e terza base.

Dal canto suo, Marazzi domina la prima ripresa con 3 dei suoi 6 strikeout di giornata, ma deve fronteggiare una situazione di traffico sulle basi nella seconda frazione. Il singolo di Meert, unica valida della partita per le belghe, e un errore difensivo su un bunt di sacrificio della compagine in casacca rossa, mettono corridori in seconda e terza. Ma la difesa si riprende con calma e sangue freddo. Due strikeout di Marazzi, intervallati da una perfetta esecuzione della difesa nell'eliminazione a casa, sventano la minaccia.

Il sospiro di sollievo ha due effetti. Argina il tentativo di rimonta del Belgio e carica l'attacco che si sblocca al cambio campo. La prima giocatrice del lineup Sofia Porro guadagna una base su ball, ruba la seconda e avanza in terza sul singolo di Slawitz. La difesa belga regala il 3-0 su un tentativo erroneo di pickoff in terza e per l'Italia si apre uno spiraglio per fuggire. Il cuore del lineup italiano consolida il margine grazie ad un singolo di Sara Cianfriglia (2 su 2 al piatto, 2 20170710 - ITA - BEL - Alessia Colonna swingpunti segnati, 1 RBI) che avanza in seconda sull'errore dell'esterno centro del Belgio. Imprecisione che si rivelerà fatale perchè, dopo un passed ball del lanciatore titolare belga, Alessia Colonna porta a casa la compagna per il quarto punto.

Eliminate nell'ordine le avversarie da una Marazzi in fiducia e da una difesa concentrata, l'Italia colleziona altri 8 punti con 4 valide pesanti e tanta pazienza.

Sabrina Monti, subentrata nel corso della terza ripresa, ottiene una base ball con un'eliminata e segna sul secondo singolo di Slawitz (2 su 2 in battuta e 3 punti segnati). La fatica si fa sentire per De Permentier che colpisce Sara Cianfriglia e riempie le basi. L'Italia coglie l'opportunità al balzo. Al suo secondo turno di battuta di giornata, Maya Milano sparecchia con un potente doppio da tre punti e successivamente il singolo da 2 punti di Tara Melassi porta a 10 le lunghezze di distacco. La partita volge verso la sua conclusione, ma prima dell'ultimo out della ripresa c'è spazio di brillare anche per le altre componenti della squadra con Gaia Benvenuti, al primo at-bat del suo Europeo, che sfodera un triplo da due punti che proietta l'Italia sul 12-0 definitivo.

Tre strikeout di Sofia Bertani pongono definitivamente fine alla contesa al termine della quarta ripresa e l'Italia, smaltita l'ansia dei primi istanti, ottiene il primo, meritato successo del campionato europeo.

Alle ore 16:15, sempre sul campo 1 di Ostrava (Repubblica Ceca), arriva il primo test importante. Le Cadette di Giulio Brusa avranno di fronte le olandesi nell'incontro sempre valido per il girone B di qualificazione.

IL TABELLINO

da Ostrava (Repubblica Ceca), Kevin Senatore

CALENDARIO E RISULTATI DELL'EUROPEO U16 SOFTBALL

Determinate e unite: l’Italia U16 Softball all'assalto dell’Europeo di Ostrava

Le partite in programma sul campo 1 di Ostrava venerdì 14 luglio e sabato 15 luglio, giorno della finale, saranno trasmesse in live streaming su Playo.tv