Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Europeo softball: chiusa la prima fase, il calendario del prosieguo

La vittoria dell'Italia sulla Francia ha chiuso ufficialmente la prima fase dell'Europeo di softball dove sono state decretate le 8 squadre che proseguono il loro cammino nella corsa al titolo continentale. Non sono arrivate sorprese rispetto alle previsioni della vigilia e se nel girone A insieme all'Italia si è guadagnata un posto tra le prime 8 la Spagna, lasciando fuori la Francia dopo averla battuta nello scontro diretto, nel gruppo B tutto secondo copione con l'Olanda prima, con 5 successi per manifesta, seguita dalla Grecia, squadra indicata come mina vaganate dal manager azzurro Obletter e capace di estromettere dalle migliori la Germania. Nel girone C Repubblica Ceca prima a punteggio pieno e seconda la Svezia, ko solo nello scontro diretto con le ceche. Nessuna sorpresa nemmeno del gruppo D dove la Gran Bretagna ha confermato la sua leadership rispetto alla Russia, seconda e qualificata.

Nemmeno il tempo di riposare che parte subito la seconda fase con i primi incontri tra Caronno e Bollate che mettono in campo tutte e 8 le squadre in lotta per il titolo. Si riparte da zero con 2 gironi da 4. Nel gruppo E insieme all'Italia ci sono Grecia, prima avversaria delle azzurre questa sera alle 21 a Bollate, Svezia, che Piancastelli e compagne affronteranno domani mercoledì 28 alle 11.45, e Gran Bretagna con cui le ragazze di Obletter si confronteranno sempre domani ma alle 20.45. Nel girone F sono invece inserite Olanda, Repubblica Ceca, Spagna e Russia.

IL CALENDARIO AGGIORNATO

 Italia, girone chiuso a punteggio pieno e ora la Grecia

Italia avanti ancora con un successo prima del limite