Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Italia e Florida Pride ricevute in Comune a Parma

In occasione della terza giornata delle Italian Pro Series, seconda a Parma, le delegazioni di Italia e USSSA Florida Pride sono state ricevute nella Sala del Consiglio Comunale di Parma, nel pieno centro storico della città dall'Assessore allo Sport, Giovanni Marani e dal Presidente del Consiglio Comunale, Marco Vagnozzi. Dopo il lavoro (clinic dedicato ad atleti e tecnici della zona) svolto sul campo in mattinata, il pomeriggio ha vissuto, dunque, un momento istituzionale in anteprima alla terza partita della manifestazione, il cui epilogo si terrà giovedì sera, ore 19.00, a Bussolengo.

Quello in Comune a Parma è stato momento di condivisione e amicizia, preceduto e seguito da una breve visità nel centro città, durante il quale gli amministratori emiliani hanno rivolto alle squadre un breve saluto. I 2 rappresentanti della municipalità hanno anche a Marina Centrone, a Megan Willis e al capo delegazione delle Pride il gagliardetto con lo scudo crociato, simbolo della città di Parma e alcune pubblicazioni sul turismo e lo sport a Parma, due fiori all'occhiello delle attività della città. All'incontro hanno partecipato anche il vice presidente della FIBS, Massimo Fochi e il presidente del Gruppo Oltretorrente e consigliere federale, Andrea Paini.