Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Nazionale Cadette: l'Italia chiude il torneo di preparazione all'Europeo con altre due vittorie

La fase di preparazione è conclusa. La Nazionale Under 16, allenata da Simona Nava, è pronta ad affrontare il Campionato Europeo Cadette che si aprirà lunedì 29 giugno a Nuoro, sul diamante del Francesco Sanna. L’esordio della azzurrine è previsto per le 20.30 contro la Repubblica Ceca, prima (alle 20.00) si terrà la Cerimonia di Apertura, anche se i primi due match ad andare in scena saranno Gran BretagnaSpagna, alle 15.00 e BelgioRussia alle 17.30.

SCARICA IL CALENDARIO COMPLETO DELLA MANIFESTAZIONE

Per portare a termine la fase di avvicinamento, dopo i primi 2 match del Torneo Amichevole di Alghero, entrambi vinti 4-0 contro Russia e Spagna, l’Under 16 è scesa di nuovo in campo per altre 2 partite, sempre contro le medesime 2 avversarie (questa volta in ordine inverso) e sono arrivate altre 2 vittorie: ancora senza subire alcun punto.  6-0 contro la Spagna, 3-0 contro la Russia.

Contro la Spagna l’Italia è scesa in campo con: Susanna Soldi (prima base), Alessandra Rotondo (ricevitore), Chiara Bassi (interbase, sostituita da Marta Chiodaroli), Luna Oliveti (esterno destro), Giorgia Migliorini (terza base, sostituita da Sara Brugnoli), Gloria D’Autorio (lanciatore, sostituita da Anita Minari e Carlotta Andorno), Elisa Princic (esterno centro), Elisa De Trombetti  (seconda base, sostituita da Sara Camisasca), Laura Vigna (esterno sinistro). Al primo inning inutile triplo di Chiara Bassi che rimane in base. Al secondo una valida di Giorgia Migliorini, due lanci pazzi e una eliminazione in diamante di Laura Vigna producono il primo punto. Al secondo segnano Rotondo (su valida di Minari) e Bassi (grazie a un errore difensivo su battuta di Princic), entrambe in base con un singolo: poi la ripresa siIl gruppo della Nazionale Under 16 dopo il termine il Torneo di preparazione al Campionato Europeo (MCM/Oldmanagency) chiude con ben 3 rimasti in base; 3 punti arrivano anche al quarto: Soldi (in base con una valida), Rotondo (in prima con 4 ball) e Chiodaroli (in base con una valida) segnano grazie a un attacco che mette sempre sotto pressione i pitcher spagnoli. 8 valide in quattro riprese per il box azzurro.

3-0, il finale contro la Russia, contro la quale Simona Nava ha schierato questo line-up: Alessandra Rotondo (interbase), Sara Camisasca (seconda base, sostituita da Elisa De Trombetti), Chiara Bassi (esterno centro),  Elisa Princic (ricevitore), Luna Oliveti (esterno destro), Giorgia Migliorini (lanciatore, sostituita da Susanna Soldi e Carlotta Andorno), Francesca Cumero (dp), Ginevra Gamba (terza base, sostituita da Sara Brugnoli), Marta Chiodaroli (esterno sinistro, sostituita da Laura Vigna), Anita Minariv (prima base).
Segna subito Alessandra Rotondo con un singolo, lancio pazzo e corsa a casa su errore difensivo dopo una battuta in diamante di Camisasca. Al terzo Gamba giunge in prima su errore poi una valida di Chiodaroli e due productive-out di Rotondo e Camisasca portano a casa 2 punti. Al quarto valide (sono ancora 8 nel totale, come nella prima partita) Migliorini, Cumero e Chiodaroli, ma un’altra volta la ripresa si chiude con 3 rimasti in base.

Domenica 28 giugno, per le ragazze della Nazionale Under 16, sarà dedicata al trasferimento da Alghero a Nuoro e una giornata di scarico, poi lunedì il via al European Championship Cadet Girls .

SCARICA IL MEDIA GUIDE UFFICIALE DELLA NAZIONALE UNDER 16