Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

A Saronno, il Trofeo ‘Chicco Luraschi’ dà il via alle attività delle Nazionali giovanili

C’è freddo, in alcune zone del nostro Paese c’è ancora la neve che ricopre i diamanti, ma l’attività non si ferma mai. Soprattutto quella delle Nazionali di Softball che, grazie alla sapiente mano del Coordinatore, nonché Manager della Seniores, Marina Centrone, nel corso di tutta la stagione invernale ha continuamente visionato il lavoro delle atlete di ogni categoria.

In questo senso, nell’ottica di una preparazione funzionale agli obiettivi futuri, al miglioramento e alla preparazione degli appuntamenti internazionali si colloca Il Torneo “Chicco Luraschi Città di Saronno”, in programma nella cittadina lombarda sabato 21 e domenica 22 febbraio. Si tratta della prima tappa del percorso che la Nazionale Under 16 intraprende in questo importante 2015, che culminerà con la disputa del Campionato Europeo.

Dopo i 3 try-out che si sono svolti nel 2014, ai quali hanno partecipato circa 150 ragazze, lo staff azzurro, guidato dal Manager Simona Nava,  ha selezionato un gruppo ristretto di  40 atlete da rivalutare. Questo torneo indoor, organizzato dal Saronno, è dunque una ottima occasione per continuare il percorso di valutazione per avere un quadro quanto più possibile preciso, in vista degli appuntamenti estivi.

A Saronno saranno 8 in totale le squadre iscritte, compresa ovviamente la Nazionale Under 16, per la quale sono state convocate 17 atlete, ma nella restante parte del lotto delle squadre iscritte vi saranno anche le 23 non selezionate, ma comunque facenti parte del gruppo delle “40”, una opportunità per Simona Nava, per vederle tutte all’opera e cominciare a fare le proprie valutazioni finali.

“Dopo questo appuntamento i lavori della Nazionale Cadette proseguiranno a Pasqua” racconta Simona Nava. “In quella occasione, a Macerata è in programma un torneo Senior; poi, nel ponte del 2 giugno, affiancato all'abituale Torneo della Repubblica, ci sarà un nuovo appuntamento per effettuare gli ultimi teste poter diramare le convocazioni definitive”.

Lo staff ha chiesto specificatamente di affrontare tornei Under 21, una categoria superiore a quella delle Cadette, in maniera da poter testare meglio le capacità in previsione dell'Europeo di Nuoro.
Preziosa come sempre la collaborazione delle società che hanno ospitato e collaborato ai raduni e tornei.

Questo l’elenco delle 17 convocate per il “Cicco Luraschi”:
Carlotta Andorno, Laura Vigna, Irene Costa, Gloria D’Autorio, Giorgia Migliorini, Sara Camisasca, Marta Chiodaroli, Alessandra Rotondo, Susanna Soldi, Stefania Colombo, Francesca Cumero, Elisa Princic, Ginevra Gamba, Chiara Bassi, Luna Oliveti, Beatrice Castraberti, Sofia Di Mascio.

Manager: Simona Nava; Pitching Coach: Filippo Colonna; Coach: Anna Battigelli e Francesco Barresi

SCARICA QUI PROGRAMMA E REGOLAMENTO DEL TORNEO 

Nella foto di copertina un momento delle Tuscany Series 2014, durante il quale Simona Nava parla alla Nazionale Under 16