Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Mondiale Softball: Australia di bronzo e Stati Uniti in finale

da Haarlem (Olanda), Fabio Ferrini

Sará un remake del 2012 la finale in programma alle 15 al Mondiale Softball di Haarlem. Nella semifinale di recupero, infatti, gli Stati Uniti non danno scampo all'Australia e conquistano la finale imponendosi nettamente (8-1). Una vittoria per manifesta che rende bene l'idea della superioritá della squadra a stelle strisce rispetto alle aussie, arrivate alla sfida giá molto provate.

Se Traina tiene sotto controllo le mazze australiane quasi senza faticare, ben piú difficile é il compito per Parnaby che senza nemmeno arrivare a metá partita si trova sotto nel punteggio (0-4) per il singolo da 2 punti di Fischer al primo e il doppio da 2 rbi di Arioto al terzo.

La coda della partita serve solo per fissare il finale su cui mette il sigillo Ravane Chavenne con il singolo che vale l'8-1 e interrompe prima del tempo la semifinale di recupero.

All'Australia rimane la consolazione di aver conquistato la medaglia di bronzo confermando il risultato ottenuto nel 2012.

IL PLAYBYPLAY DELLA FINALE

 

 

 

JHSDJAH