Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Mondiali softball: Porto Rico e Taiwan completano il quadro delle qualificate al secondo turno

da Whitehorse (Canada), Fabio Ferrini

La prima fase dei Mondiali di softball si conclude senza sorprese e con due squadra imbattute, una per girone: Stati Uniti e Giappone. Oltre alle due capoliste si qualificano per la seconda fase, che partirà venerdì 20 luglio alle 12 ora locale (le 21 in Italia), Cina, Olanda e Porto Rico per il girone A e Canada, Australia e Taiwan per il gruppo B.

Nell’ultima giornata della fase eliminatoria, gli Stati Uniti non fanno sconti e passeggiano contro l’Argentina con due fuoricampo di Chidester che sale così a 5 nel torneo. Anche la Cina chiude con una vittoria, ma contro il Venezuela le asiatiche devono sudare molto e difendere fino alla fine il punto siglato da Yi. Per l’Olanda successo in scioltezza su Porto Rico: un fuoricampo di Anneveld e solo 4 valide concesse alle centroamericane bastano per festeggiare il terzo posto nel girone. Inutile vittoria per la Repubblica Ceca, che in questo condivide il destino dell’Italia. L’8-1 al Sud Africa serve solo per finire in bellezza l’avventura mondiale perché Porto Rico ha il vantaggio degli scontri diretti.

Nel girone B le prime tre della classe vincono tutte, ma il successo più importante è quello di Taiwan sulla Nuova Zelanda. Un solo-homer di Ting lancia le asiatiche che nel finale rischiano con le oceaniche che dimezzano lo svantaggio ma non completano la rimonta. Sia l’Australia contro la Gran Bretagna che il Giappone contro il Messico, one-hit di Yamato e Kurita, si avvicinano alla seconda fase con una vittoria per manifesta.

Il Double Page System inizia venerdì 20 alle 12 con la sfida tra Olanda e Taiwan e chiuderà la prima giornata con il derby asiatico tra Cina e Giappone.

Il programma della 1^ giornata del Double Page System (orario locale)

Ore 12.00 Olanda-Taiwan

Ore 14.30 Australia-Porto Rico

Ore 17.00 Canada-USA

Ore 19.30 Cina-Giappone

IL QUADRO DEI RISULTATI     LE CLASSIFICHE