Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Il softball italiano alla German Academy 2012

Anche per l'edizione 2012 della tradizionale Convention dei tecnici tedeschi il softball italiano ha portato il suo contributo attraverso la presenza della coordinatrice tecnica del Progetto VerdeRosa Lilly Rossetti in qualità di main speaker  per la sezione softball.

Nella prestigiosa sede dello Ahorn Sportpark di Paderborn, una struttura multisport fondata nel 1984 dall'imprenditore locale Heinz Nixdorf, si è tenuto l'annuale appuntamento organizzato dalla Federazione Tedesca aperto a tutte le componenti - tecnici, arbitri, scorer e giovani atleti impegnati in un particolare camp parallelo alle sessioni teoriche - e dedicato all'aggiornamento.

I temi trattati per la sezione softball guidata da Lilly Rossetti sono stati il ricevitore, lancio e correzione degli errori, battuta, esercizi e L'Ahron Sportpark durante la German Baseball Softball Academy 2012 (DBV)strategia al piatto

Hanno completato il programma del clinic dedicato al softball anche interventi condotti dai tecnici dello staff della Squadra Nazionale Juniores, guidati da Udo Dehmel.

Temi prescelti sono stati gli esterni, l'organizzazione degli allenamenti e le strategie offensive

Un contributo particolarmente interessante sulla preparazione atletica è stato presentato da Chrissi Lipp, già giocatrice del S.C. Bollate nel 2000 e del S.C. Legnano nel 2004, ora athletic and hitting coach della Squadra Nazionale Juniores tedesca da poco rientrata dall'esperienza del Campionato del Mondo U19 in Sudafrica.