Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La Lombardia si gioca l'accesso alla finale con l'Olanda nella Junior League. Nella Senior League l'Emilia Romagna è già qualificata per la gara che vale le World Series

La Lombardia ha chiuso con una sconfitta (4-2) contro la Polonia la prima fase del torneo che assegna il titolo di Europa-Medio Oriente e Africa (EMEA) nella Junior League softball. La sconfitta non ha particolare rilevanza per le ragazze di Davide Soldi, ma da venerdì 15 luglio si inizia a fare sul serio. Le italiane affrontano infatti l'Olanda e si giocano l'accesso alla finale di sabato 16. Nell'altra semifinale si affrontano Polonia e KMC American.

IL SITO UFFICIALE

Nella Senior League l'Emilia Romagna ha disposto come ha voluto (11-0 in 5 riprese) del Noord Brabant (Olanda)  e si gode quindi una giornata di riposo, mentre Olanda e KMC American si giocano il diritto a contenderle l'accesso alle World Series di categoria nella finale di sabato 16 luglio.
Tornando alla partita con le olandesi, l'Emilia Romagna ha battuto 10 valide (tra cui i doppi di Zanotti e Brolli). In pedana Onofri ha concesso 2 valide in 4 riprese e Lottici ha affrontato solo 3 battitori al quinto.

IL SITO UFFICIALE