Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La nazionale italiana di softball si è radunata sul diamante di Collecchio

La nazionale italiana di softball ha scelto il campo di via Montessori a Collecchio per un raduno di due giorni, martedì 5 e mercoledì 6 luglio,  in preparazione agli Europei che si svolgeranno in Friuli Venezia Giulia dal 31 luglio al 6 agosto. Marina Centrone vuole verificare la condizione del gruppo di ragazze sotto osservazione, prima di diramare la convocazione per la rassegna continentale che dovrà consentire alle azzurre di vendicare il deludente sesto posto di due anni fa a Valencia.

Fanno parte del gruppo le atlete che hanno disputato il torneo di Bollate e la rientrantre Eva Trevisan.

Il manager Marina Centrone ha convocato Valeria Bortolomai, Greta Cecchetti, Lara Buila, Valentina Marazzi, Marina Mancini (Bollate); Sara Avanzi, Andrea Montanari, Michela Vitaliani, Mara Papucci (Forlì); Alice Fiorio, Stella Turazzi, Irene Barone (La Loggia); Paola Cavallo (Nuoro); Michela Musitelli (Legnano); Elisa Oddonini (Caronno); Ilaria Cacciamani (Macerata); Sandra Bosdachin (Titano Hornets); Priscilla Brandi, Bianca Novelli (Caserta); Erika Abruzzetti (Unione Fermana); Eva Trevisan (Pianoro). 

Lo staff diMarina Centrone è completato da  Monica Corvino, Paola Marfoglia, Calixto Soca Mijar, Josè Cardet; Fabrizio Goracci, Federica Frediani. Il raduno si concluderà alle 17 di mercoledì 6 luglio.