Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Torna in campo l'Italia a Legnano per affrontare la Aist Stars selection in amichevole

In concomitanza con il settimo "World softball day",  che, nelle intenzioni del presidente Isf Don Porter, ogni 13 giugno vuole ricordare la data dell'annuncio ufficiale del softball ai Giochi Olimpici di Atlanta 1996 (avvenuto nel 1991), la nazionale italiana, fresca vincitrice del Torneo dei 150 anni dell'Unità d'Italia di Bollate, torna in campo al "Peppino Colombo" di Legnano per affrontare una selezione di college americana, la Aist Stars selection, guidata dal coach  Diana Consolmagno. Un test probante per le giocatrici che il manager Marina Centrone è riuscita ad avere a disposizione per questo allenamento infrasettimanale. Il raduno inizierà alle 17.

L'amichevole rientra nel Torneo dell‘amicizia organizzato dall'Amga Legnano che si misurerà martedì 14 con le Aist Star selection e con le Aist stripes selectio, alle 18 e alle 20.

Per l'amichevole-allenamento con la selezione statunitense, Marina Centrone ha convocato Greta Cecchetti, Lara Buila, Valentina Marazzi, Valeria Bortolomai e Marina Mancini (Sanotint Bollate); Alice Fiorio, Stella Turazzi, Irene Barine (Rhibo La Loggia); Susanna Todeschini, Elisa Oddinini (Rheavendors Caronno); Andrea Montanari, Sara Avanzi, Mara Papucci (Fiorini Forlì).