Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'EUROPEO DI SOFTBALL 2011 SI GIOCHERA' SUI DIAMANTI DI RONCHI, STARANZANO E REDIPUGLIA

Contemporaneamente allo svolgimento dell'esecutivo della ESF (Federazione Europea Softball) svoltosi ad Anversa (Belgio) lo scorso fine settimana è stato presentato il logo del Campionato Europeo di Softball ECHW2011 che dal 31 luglio al 6 agosto 2011 verrà disputato sui campi del Friuli VeneziaGiulia. Realizzato dalla grafica Silvia Sattolo l'opera, che riproduce l'acronimo della manifestazione con una ragazza impegnata alla battuta ed una palla con scia tricolore, ha riscosso il parere favorevole del presidente della FIBS Riccardo Fraccari, del vice presidente Totoni Sanna e del segretario generale Marcello Standoli.

Nella corso della riunione europea è stato decisa l'innovativa formula (almeno per il Softball) in base alla quale il campionato europeo comprenderà una pool unica di tutte le squadre che si iscriveranno alla manifestazione.Tale decisione, unita alla richiesta di contenere al massimo gli spostamenti delle squadre e degli "officials", ha fatto propendere il COL verso la scelta di disputare il torneo sui campi di Ronchi dei Legionari (che sarà campo principale), Staranzano e Redipuglia. Dopo il consiglio europeo del prossimo febbraio verrà reso noto il lotto delle squadre partecipanti e per il successivo mese di marzo verrà diramato il calendario delle gare. La nuova formula, seppur ventilata già da diverso tempo, ha creato un po' di perplessità al presidente del comitato regionale Marcello Massa il quale auspicava la possibilità di portare la manifestazione su quanti più campi possibile e che a caldo ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Le limitazioni imposte dalla ESF in termini di distanze tra i campi ed il nuovo format del torneo, non ci permetteranno purtroppo di rendere lo stesso fruibile su tutti i campi della regione come era nelle nostre intenzioni. Siamo per altro convinti che in ogni caso la manifestazione avrà il risalto e l'attenzione che merita e che il COL riuscirà a rendere l'evento indimenticabile e degno delle grandi tradizioni organizzative della nostra regione. Inoltre la presenza dell'assessore Elio De Anna all'interno del COL e l'appoggio degli assessorati allo sport ed al turismo della regione sono per noi oltre che un onore un'ulteriore garanzia di successo"

E' già attivo il sito ufficiale della manifestazione all'indirizzo www.echw2011.eu