Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

ESORDIO VINCENTE PER LE AZZURRE NEL TORNEO DI BOLLATE

L'Italia si aggiudica la prima partita del torneo di Bollate, battendo la Rep. Ceca in una partita caratterizzata dai molti errori difensivi (4 per parte).
Le ceche hanno addirittura battuto più valide delle azzurre, 6 contro 3, ma curiosamente i due punti realizzati sono arrivati su errore e non grvano sul tabellino di Leslie Malerich, pitcher vincente della sfida, che chiude appunto con 0 punti guadagnati e 1 base , 6 valide e 6 strike out.
L'inizio sembra promettere una partita equilibrata e chiusa, con due riprese senza che i lineup riescano ad incidere.
Al terzo le ceche passano in vantaggio senza battere valide, bastano due errori difensivi dell'Italia, che però si vede ricambiare il regalo al cambio di campo, una base per ball in avvio ed un errore della difesa ceca mandano i corridori agli angoli, dopodiche la volata di sacrificio di Ray pareggia i conti.
Al quarto inning le azzurre passano in vantaggio grazie al doppio a basi piene di Stephanie Ray, che porta a casa due punti poi decisivi per il risultato finale.
La Rep. Ceca si riporta sotto al quinto, con due eliminati ed un corridore in seconda un altro errore spiana la strada alla Rychtarikova che segna il 2-3.
Fortunatamente la difesa si riprende nei successivi due inning, non commette errori e riesce a chiudere vittoriosamente la gara.

IL TABELLINO