Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Ranking mondiale WBSC: Italia Softball stabile, Italia Baseball perde una piazza

A due settimane dalla fine del 2018, la World Baseball Softball Confederation (WBSC) ha pubblicato l'ultima classifica mondiale dell'anno di baseball (inteso come baseball maschile) e softball (inteso come softball femminile). Le graduatorie, come di consueto, si basano sui risultati ottenuti dalle nazionali seniores e giovanili nelle manifestazioni approvate dalla WBSC degli ultimi quattro anni. Da oggi si possono consultare le classifiche alla sezione del sito WBSC che trovate qui.

Nella graduatoria globale del baseball, è avvenuto un cambio in vetta con il Giappone che si è riportato in testa davanti agli Stati Uniti alla luce del maggior numero di punti conquistati quest'anno rispetto a tutte le altre nazioni. Con l'assenza al Mondiale U23 in Colombia degli statunitensi, vincitori del titolo mondiale U15 e del campionato panamericano U18 in quest'annata, il sorpasso è avvenuto a seguito della piazza d'onore ottenuta al Mondiale U23 dai nipponici. Completa il podio la Corea del Sud, mentre nella top 5 c'è un avvicendamento fra Taiwan e Cuba, con gli asiatici che hanno sorpassato i latinoamericani grazie al secondo miglior rendimento del 2018 nelle competizioni di baseball WBSC. Il Messico si avvicina grazie alla vittoria nel Mondiale U23, ma rimane sesto.

Fra le europee, il Regno dei Paesi Bassi si mantiene nella top ten, ma scende in ottava piazza, sopravanzato dall'Australia e tallonato dal Venezuela. L'Italia, che conserva 1135 punti nel ranking mondiale e che in questa stagione ha sommato 76 punti (30 per il titolo europeo U12, valido per la qualificazione al Mondiale, 35 per il quarto posto all'Europeo U18 e gli altri 11 distribuiti fra Haarlem Baseball Week e Super 6), viene superata dalla Colombia, forte dell'exploit nel Mondiale U23, e rimane dietro al Nicaragua di un centinaio di punti.  

Infine, l'Indonesia è la nazione con più posizioni guadagnate quest'anno (16) e ora si trova in 31esima piazza su 76 nazioni.

Le prime 12 piazzate in classifica parteciperanno dal 2 al 17 novembre 2019 al Premier 12 WBSC, giunto alla sua seconda edizione. Le migliori squadre dalla zona Asia-Oceania e Americas otterranno un pass per il torneo olimpico di Tokyo 2020.

IL RANKING COMPLETO

Nel ranking mondiale di softball, la vetta rimane in mano agli Stati Uniti, vincitori del Mondiale WBSC in Giappone. A proposito delle nipponiche, la nazionale asiatica ha accumulato più punti di tutti in questa stagione, ma resta a 379 punti dalle statunitensi. Il Canada Ranking mondiale softball 2018 (WBSC)resta al terzo posto, ma ai piedi del podio si avvicinano Portorico, quinto al Mondiale WBSC, e Messico, settimo al Mondiale WBSC e giustiziere al secondo tie-break dell'Italia. Perde tre posizioni l'Australia che piomba in settima piazza, seguita dalla Cina che ottiene quattro posizioni e si sistema davanti all'Italia, che occupa stabilmente la nona posizione.

Il movimento azzurro chiude con 754 punti ottenuti in questo 2018 (640 provengono dalla settima posizione al Mondiale WBSC, 100 dalla vittoria nell'Europeo U19, 6 dalla partecipazione alla Asia Pacific Cup 2018 e 8 dalla seconda piazza nel Super 6) e, rispetto alla classifica di fine 2017, guadagna 361 punti. Dietro all'Italia si trova il Regno dei Paesi Bassi che chiude la top ten. Fra le europee sale la Gran Bretagna, ora dodicesima, mentre la Repubblica Ceca, assente al Mondiale WBSC, scende in quindicesima piazza.

di Kevin Senatore

IL RANKING COMPLETO