Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Torneo Perla del Tirreno: Day 2

La seconda giornata del Torneo Perla del Tirreno vede la selezione All-Sendai proseguire il suo cammino sconfiggendo 8-4 l’Academy of Nettuno U18. La chiave il secondo attacco giapponese, l’unico in tutta la partita per entrambe le parti a raggiungere il limite stabilito dei 4 punti. Nel terzo, la formazione nettunese si fa sotto fino al 4-5, ma non riesce più a segnare nelle riprese successive, mentre gli ospiti allungano fino al risultato definitivo.

Più agevole il compito della squadra azzurra U15, che, con una partenza solidissima di Elia Sartini, una difesa ben calibrata e un attacco prolifico e concreto, ha battuto senza problemi la seconda squadra U18 dell’Academy, la International, con un netto 11-0, impreziosito dal fuoricampo da 2 di Tommaso Adorni, secondo del torneo per l’esterno parmigiano.

Nel pomeriggio, mentre l’Academy International supera l’Academy of Nettuno U18 per 12-7 nell’anticipo della finalina per il 3° posto di domenica, l’attesa sfida fra Italia U15 e All-Sendai, anticipazione a sua volta della finale in programma allo ‘Steno Borghese’ alle 9:30, si presenta come una partita da 2 volti.

Una prima metà viaggia sul filo dell’equilibrio, con i giapponesi avanti per 2-0 dopo 3 riprese e il puntuale fuoricampo, purtroppo solo da 1, di Tommaso Adorni a dimezzare le distanze. Poi, al cambio sul monte azzurro, 2 inning da 4 punti della squadra asiatica a blindare un risultato che si è allargato fino all’11-1 finale.

All-Sendai inizia col botto il Torneo Perla del Tirreno, rispondono gli azzurri

I convocati dell'Italia U15 baseball per il Trofeo 'La Perla del Tirreno'