Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

E' stato un anno importante per il nostro sito

di Riccardo Schiroli

Il 2015 è stato un altro anno importante per il nostro sito, che conferma in pieno entrambe le facce della sua vocazione: è portale istituzionale a disposizione delle società e dei tesserati (con tanto di mini siti dei Comitati Regionali) ed è allo stesso tempo una testata giornalistica che rappresenta la principale fonte di informazione sul baseball e il softball italiani.

Nel 2015 il sito è stato visitato 1.427.645 volte e gli utenti hanno scaricato 4.469.788 pagine. Si tratta insomma di un sito di medio livello come visibilità nel panorama nazionale (il ranking di Alexa lo colloca poco sotto il posto 17.000), con una più che soddisfacente SEO (Search Engine Optimization), quindi una agevole ricerca dei contenuti su Google.
La maggioranza (60.55%) degli utenti di FIBS.it si collegano tramite un computer da tavolo e, tra chi si collega via mobile, la maggioranza lo fa con strumenti Apple: il 23.9% tramite I-Pad e il 22.12% tramite I-Phone.
Il browser preferito (38.62%) è Google Chrome, seguito da Safari (21.79%), Explorer (17.75%) e Firefox (13.75).

A livello di contenuti il sito ha pubblicato 2.416 articoli (primi piani, news e notizie dalle società) e 1.573 foto ad alta risoluzione.
Come interesse, la Italian Baseball League la fa da padrona, sopravanzando come contatti e nell'ordine la pagina delle statistiche, quella della nazionale di baseball e quella della nazionale di softball. La pagina più vista in assoluto (146.986 utenti) resta quella del play by play. Notevole interesse hanno suscitato i sondaggi per la votazione delle squadre All Star e per la scelta dei premi da assegnare al Gala dei Diamanti, a dimostrazione di un soddisfacente grado di interattività raggiunto con il pubblico.
Tra gli organi tecnici quello che ottiene più visualizzazioni della sua sezione è il CNA (Comitato Nazionale Arbitri) con 10.431 utenti.

Il numero di navigatori che ha visitato nel corso dell'anno le pagine di modulistica federale e dei regolamenti (poco meno di 20.000 in totale) dimostra la concreta accessibilità delle stesse e la loro fruibilità per gli utenti. Gli argomenti di particolare interesse per le società sono per altro sottolineati e segnalati tramite la nostra periodica Newsletter.
A disposizione di tesserati e semplici appassionati che avessero dubbi c'è inoltre la sezione LA FIBS RISPONDE. I quesiti possono essere inviati all'indirizzo e-mail fibsrisponde@fibs.it. La risposta (o sul sito o privata) è garantita.

Negli ultimi anni è diventata molto importante la presenza di ogni operatore dell'informazione sui social network.
La pagina Facebook della FIBS sta diventando un punto di riferimento nella community del baseball e del softball (il mondo della palla soffice è particolarmente attivo su Facebook). I LIKE sono arrivati a 4.406 e il traffico è su livelli sempre più consistenti, con post che vengono visti decine di migliaia di volte. Raccomandiamo comunque di non utilizzare il sistema di messaggistica di Facebook per comunicare con la struttura. E' sempre consigliabile scegliere la via del messaggio di posta elettronica.
La FIBS è anche su Twitter, con un profilo che ha 1.880 follower e genera un traffico di tutto rispetto. Nel corso del 2015 sul nostro profilo sono apparsi più di 1.500 tweet, che hanno generato oltre 20.000 visite alla pagina e poco meno di 500.000 visualizzazioni dei contenuti.
La FIBS è presente anche su Google+.

Complemento ideale della sezione video gallery sul sito, il canale YouTube FIBS Channel è operativo dalla stagione 2013 e conta 613 iscritti, con oltre 128.000 visualizzazioni. Nelle stagioni 2014 e 2015 ha offerte settimanalmente un riepilogo della giornata IBL (Italian Baseball League) e una copertura costante delle post season di IBL e ISL (Italian Softball League), i massimi campionati di baseball e softball, e dei tornei disputati dalle nazionali.
Le partite decisive delle Italian Softball Series, in assenza di una offerta per la trasmissione in TV, sono state trasmesse in diretta. Nel corso del 2015 FIBS Channel ha pubblicato 102 video e trasmesso 4 dirette: oltre alle 3 della finale di softball da Forlì, la presentazione della stagione da Milano.

VAI a FIBS CHANNEL