Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Il Consiglio Federale approva il budget 2015

da Parma, Fabio Ferrini

Alla vigilia dell'Assemblea Straordinaria per la modifica dello Statuto, si è riunito a Parma presso l'Hotel Villa Ducale il Consiglio Federale con un ordine del giorno suddiviso in tre parti: l'attività agonistica 2015, l'attività federale e gli aspetti amministrativi.

Dopo l'apertura di rito con alcune comunicazioni del presidente Fraccari e la ratifica delle elezioni del Comitato Regionale Marche, la parola è passata al vice presidente Totoni Sanna che ha presentato la proposta per l'organizzazione del campionato di Softball Maschile 2015. Un campionato che, una volta raccolte le iscrizioni per cui il termine ultimo è stato fissato al 30 aprile, verrà organizzato in concentramenti allo scopo di contenere i costi. E' stato inoltre ufficializzato che l'Unione Fermana ospiterà l'edizione 2016 dei Campionati Europei del softball maschile.

Il Consiglio Federale ha poi preso atto della rinuncia dell'Unione Fermana alla Italian Softball League riconoscendone le cause di forza maggiore ed ha accolto la richiesta della stessa società di essere ripescata nella serie A2, venendo inserita nel girone C insieme ad Arezzo, Chieti, Macerata e Valmarecchia. Un innesto che porterà anche al cambiamento della formula del girone che di svilupperà su una doppia andata ed un ritorno.

Passate al vaglio le richieste di deroghe sull'attività giovanile provenienti dai Comitati Regionali e dalle singole società, la seduta è proseguita spedita con l'approvazione delle tasse, rimaste invariate rispetto al 2014, e dei contributi per l'accesso agli organi di giustizia. La prima parte della riunione si è chiusa con l'approvazione del nuovo Regolamento Attività Agonistica, elaborato dalla commissione Carte Federali, e delle Circolari Attività Agonistica dei singoli campionati di baseball e softball. La nomina di Elio Dal Pozzo a RAAR Veneto e Responsabile Zona 2 di serie C baseball è stato l'ultimo atto prima di passare ai temi riguardanti l'attività federale.
Tra questi i più importanti sono stati l'istituzione della task force dedicata al rilancio del softball che avrà nel vice presidente Totoni Sanna il coordinatore, nei consiglieri Monica Corvino e Andrea Paini e in Marina Centrone, in qualità di responsabile del progetto Verde-Rosa, tre dei sei componenti totali. A questi infatti si aggiungeranno un rappresentate del CNT e due dei Comitati Regionali. L'approvazione del bando per l'Accademia 2015-2016, di prossima pubblicazione, ha preceduto la nomina del nuovo presidente della Commissione di Garanzia e dei nuovi organi di giustizia che saranno resi noti nei prossimi giorni insieme al nuovo Regolamento di Giustizia. Rinnovata anche la struttura della Commissione Organizzazione Gare che vedrà due coordinatori, Fabio Ferrini per i campionati baseball e l'attività giovanile e Gianni Fabrizi per i campionati softball, che si avvarranno dell'aiuto dei responsabili delle singole categorie.

Le questioni amministrative sono state l'epilogo della giornata di lavoro. Insieme ad alcuni atti amministrativi, il Consiglio Federale ha approvato il budget 2015 dopo il parere positivo del Collegio dei Revisori. Bilancio previsionale che rispetta le indicazioni venute dal CONI permettendo lo svolgimento dell'attività programmata dallo stesso Consiglio Federale nelle precedenti sedute. L'approvazione del budget ha permesso di affrontare anche il tema dei contributi ai Comitati Regionali per i quali sono già stati effettuati alcuni incontri dal segretario generale Giampiero Curti con i presidenti delle singole delegazioni che si vedranno assegnato il budget anche sulla base dei progetti di attività che presenteranno.