Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Assegnata a 202 euro all'asta la maglia azzurra di Alex Liddi

Lo sport italiano si mobilita per Genova. Come è noto, l'incasso dell'amichevole tra le nazionali di calcio di Italia e Albania servirà a contribuire al sostegno della popolazione stremata dalle alluvioni e altri sportivi (Gigi Buffon e gli altri calciatori Higuain, Cigarini e Cacia; la medaglia d'argento olimpica Valeria Straneo, il tennista Andrea Seppi) danno il loro contributo, donando le loro maglie che sono vendute all'asta su E-bay.
Anche la FIBS e Alex Liddi hanno voluto contribuire.

Nell'ambito dell'asta #ForzaGenova era infatti possibile acquistare la maglia azzurra numero 16 utilizzata all'Europeo 2014 dal primo (e, per il momento, unico) giocatore di scuola italiana ad aver esordito in Major League negli Stati Uniti.

L'asta sulla maglia di Liddi si è conclusa con la quarantunesima offerta. La maglia è stata assegnata a 202 euro.

L'asta #ForzaGenova è un'iniziativa di Stelle nello Sport e della onlus L'Arca, con il patrocinio del CONI Liguria. La somma raccolta su E-bay andrà al fondo sottoscrizione promosso da Secolo XIX, Radio 19, La Stampa, Corriere Mercantile e Primocanale a favore degli alluvionati.

Nella foto di copertina Alex Liddi nella sua partita d'esordio in Major League nel 2011