Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Secondo Reuters baseball e softball sono pronti per rientrare alle Olimpiadi

Con un'articolo di John O'Brien, l'agenzia Reuters annuncia che il Presidente del CIO (Comitato Olimpico Internazionale) Thomas Bach presenterà martedì 18 novembre le 40 raccomandazioni di Agenda 2020 che il Congresso voterà in dicembre a Montecarlo. Tra le più importanti novità per il futuro ci sarà una maggiore flessibilità del programma olimpico.
Scrive Reuters: "La prima città a poter beneficiare di questo potrebbe essere proprio Tokyo nel 2020, con la reintroduzione di baseball e softball".

In occasione dell'IF Forum di inizio novembre, il presidente della WBSC (World Baseball Softball Confederation) Riccardo Fraccari aveva rilasciato un'intervista video a Ugo Curty per il canale YouTube dell'AIPS (Association International de La Presse Sportive).

"L'Agenda 2020 vuole rendere più moderne le Olimpiadi" aveva detto Fraccari "Condivido la visione di Thomas Bach, è il momento di cambiare".
Fraccari aveva riconosciuto che il fatto che i Giochi del 2020 siano assegnati a Tokyo rappresenta un vantaggio per baseball e softball : "Il rientro alle Olimpiadi è molto importante, ma il nostro primo obiettivo era riunire sotto l'ombrello della Federazione Internazionale tutta l'attività dei nostri sport, che in passato era frammentata. Fatto questo, abbiamo perseguito l'obiettivo del rientro nel programma dei Giochi".

L'INTERVISTA VIDEO INTEGRALE in Inglese