Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'Accademia inizia con una vittoria il torneo di Valencia

L'Accademia ha battuto (4-3) la Francia Under 19 nel primo incontro dell'Early Bird Tournament di Valencia.
Gli azzurrini hanno disputato un'ottima partita per 8 riprese, mettendo a segno ben 12 valide (Fabbri e Deotto ne hanno colpite 2) tra le quali 5 doppi (Giordani, Mercuri, Celli, Colagrossi, Massari) e commettendo un errore difensivo. In pedana si sono alternati Clemente (3 riprese), Censi (2), Zotti (2). All'ottavo è salito sul monte Fabiani e, dopo una ripresa a zero, al nono i francesi sono riusciti a compiere la parziale rimonta che ha fissato il punteggio sul 4-3 finale.

Il manager Poma ha schierato questo line up: ES Adorni (0 su 4), 2B-SS Fabbri (2 su 5), EC Giordani (1 su 4), SS Mercuri (1 su 2; 2B Tealdi 0 su 2), ED Celli (1 su 4), 3B Colagrossi (1 su 4), RIC Deotto (2 su 4; Marinig 1 su 1), 1B Calasso (2 su 4), DH Massari (1 su 2)

Nell'altra partita di giovedì 27 febbraio la Germania ha battuto la Spagna 6-5. Dal sito della Federazione spagnola.

Venerdì 28 febbraio l'Accademia affronta la Germania, formata in gran parte dai membri dell'Accademia di Ratisbona.

con il contributo di Daniele Santolupo

TUTTI I RISULTATI DEL TORNEO DI VALENCIA