Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La FIBS a Sports Days, la fiera dello Sport italiano in scena a Rimini

di Marco Landi

È una presenza d’eccellenza quella della Federazione Italiana Baseball Softball a Sports Days 2012, seconda edizione della grande kermesse organizzata da CONI Servizi SpA e Riminifiera, in partnership con l’Agenzia NazionaleIl logo di Sports Days (CONI Servizi SpA) per i Giovani, in programma dal 26 al 28 ottobre nei padiglioni della più moderna struttura espositiva della Riviera Romagnola.

La FIBS ha a disposizione l’intera area A4, un padiglione nel quale, grazie alla collaborazione del Comitato Provinciale di Rimini, delle Società della zona e di Teammate, i visitatori potranno cimentarsi in tutta sicurezza nei gesti fondamentali delle discipline del baseball e del softball: colpire una palla da baseball nei tunnel gonfiabili o misurare la velocità dei propri lanci, ricevendo contemporaneamente anche le indicazioni di base sul Vecchio Gioco da una squadra di tecnici federali che saranno presenti per l’intera durata della manifestazione. Diversi i campioni delle discipline che incontreranno i visitatori presso l'area FIBS, fra i quali Sandy Patrone e Andrea Evangelisti che hanno già confermato la loro partecipazione.

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi visitano il tunnel del Baseball Roadshow durante un evento a Napoli (FIBS)Non solo. Presso lo stand sono distribuiti gadget e depliant informativi sul baseball e sul softball e fornite le indicazioni necessarie per avviare i ragazzi e le ragazze alla pratica, trovando la struttura più comodo a seconda della provenienza geografica.

Sports Days da quest’anno è anche dedicato a promuovere l’incontro fra le entità sportive e gli operatori economici del settore, sia in ambito di equipaggiamento e strumenti per la pratica, sia in ambito d’mpiantistica, cui è riservato in particolare il 1° Salone Professionale dell’Impiantistica Sportiva.

Molto fitto il calendario dei convegni specializzati.

Intenso anche il programma sportivo, con decine di momenti dimostrativi e un intero padiglione (A3) allestito per la pratica indoor: il FIBS/CUSI Field Turf nel quale domenica 28, giornata interamente dedicata al baseball e al softball, sono in programma alle 10,30 il 1° Trofeo Sports Days, triangolare di baseball Under 12 cui prendono parte Falcons Torre Pedrera, Piranhas Valmarecchia e Pirati Rimini Riviera e alle 14,30 l’All-Star Game di softball, con la Nazionale azzurra di Marina Centrone impegnata contro una selezione della Italian Softball League. L’impegno, sul campo, oltre che per la vittoria, come sempre accade inevitabilmente quando s’incrociano le mazze, è quella La hall di Rimini Fiera durante Sports Days 2011 (Rimini Fiera)di offrire al pubblico le azioni spettacolari e la velocità, l’eleganza accattivante dei gesti che caratterizzano il Vecchio Gioco.

Nel 2011 i visitatori furono oltre 30.000, e le presenze sono valutate in sensibile incremento per questa edizione, opportunamente collocata ad anno scolastico in corso, con il coinvolgimento e la programmata presenza di molti istituti scolastici.

Il costo del biglietto è di 5 euro, per un’ottima opportunità di venire a contatto con il meglio dello sport italiano in 140.000 metri quadrati di area espositiva.

IL SITO SPORTS DAYS   LA PIANTA ESPOSITIVA

Sports Days 2012, attraverso il format innovativo e le due anime B2B e B2C, rappresenta anche quest’anno per CONI, Organismi Sportivi, sponsor e aziende un’importante opportunità di promozione e comunicazione e offre al grande pubblico di appassionati la possibilità di avvicinarsi ai migliori atleti italiani e internazionali delle diverse discipline, di ritorno dai Giochi Olimpici 2012, e di conoscere a fondo i programmi e la pratica dei propri sport preferiti. 64 Organismi Sportivi, 10.000 atleti in gara, tutte le novità del mondo dello sport, con 80 eventi indoor e outdoor, gare, dimostrazioni alla presenza dei campioni degli sport olimpici e non e 40 convegni in programma all’interno di 14 padiglioni.