Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Vittoria dell'Italia all'esordio nell'Italian Baseball Week U18

da Ronchi dei Legionari (GO), Michele Gallerani

L'Italian Baseball Week Under 18 è iniziata nel migliore modo per l'Italia.
Gli azzurrini hanno vinto 5-3 contro il Canada, già affrontato due volte in amichevole nei giorni precedenti il torneo, confermando le due buone prestazioni già fornite nelle amichevoli di inizio settimana. Un'altra buona prova di squadra, nella quale si è vista l'ottima attitudine della squadra di Gianguido Poma, capace di costruire punti con eccellente aggressività sulle basi e ottima consistenza nel box, ma anche grande attenzione di difesa. L'Italia, nel cui roster non c'erano più Joel Valera, Stefano Grassi, Alberto Domini, Giacomo Nunin, Matteo D'Auria (che non parteciperanno alla trasferta in Corea per il Mondiale Under 18) e gli over 18 John Mariotti, Marco Grifantini e Justin Cicatello (rientrati alla base, in attesa di rispondere alla convocazione di Marco Mazzieri per l'Europeo di Rotterdam),20120823 Gradali (MG-Oldman) ha schierato ancora Anthony Granato e "ha dato" qualche lancio anche ad Adam Clerici (altro uomo di Mazzieri). Ma sono proprio gli under ad aver fatto vedere le cose migliori, a iniziare da Lorenzo Gradali, sul monte come partente, che ha tirato costantemente la "dritta" attorno alle 82 miglia orarie e che ha dimostrato di essere un pitcher molto affidabile, non solo con la fastball, ma anche con tutti i lanci a effetto del suo repertorio.

La lunga giornata del primo macth dell IBW-U18 è stata comunque caratterizzata da numerosi appuntamenti. Il primo, in mattinata, all'interno dell'Hotel Franz di Gradisca D'Isonzo, che ospita il ritiro della Nazionale, dove il Manager ha dovuto effettuare la comunicazione dei "tagli" dei sopracitati Valera, Grassi, Domini, Nunin e D'Auria, riservandosi però, mantenendo a propria disposizione un roster di 20 giocatori (più Marten Gasparini, già in trasferta in Messico con la Nazionale Cadetti di Dimes Gamberini, che si aggregherà al gruppo direttamente a Seoul), di scegliere la rosa ufficiale e definitiva nei prossimi giorni.
Il secondo appuntamento di giornata è stato quello con il Presidente Fibs, Riccardo Fraccari, giunto in Friuli insieme al vice-Presidente, Massimo Fochi. I due massimi dirigenti federali hanno voluto incontrare la squadra, cercando di infondere nei ragazzi la giusta fiducia per una trasferta in cui "sarà importante il risultato, è vero, ma ciò che più importa – ha detto 20120823 Fraccari, Fochi e Holmberg (MG-Oldman)Fraccari – sarà la voglia che avrete di dare il massimo per la casacca azzurra e nel nome dell'Italia. Onorando la divisa che indossate, contro le nazionali più forti del mondo". Fraccari e Fochi, che nel pomeriggio hanno anche partecipato a una lunga serie di incontri con i dirigenti del comitato regionale Friuli Venezia Giulia, presenziando anche alle partite della Poule B della Coppa delle Coppe di Softball, in corso di svolgimento sul campo di Villa Opicina, a Trieste, si sono poi intrattenuti anche con i tecnici (ndr nella foto a fianco, mentre chiacchierano con il coach, Bill Holmberg). Il Presidente Fraccari poi non è ruscito a trattenersi a Ronchi dei Legionari, da dove è partito in aereo in direzione del Messico dove, in qualità di Presidente Ibaf presenzierà alle fasi finali del Mondiale Under 15.

Alla fine della giornata l'appuntamento più importante, quello con il Canada, dopo che nel pomeriggio la prima partita dell'Italian Baseball Week Under 18, aveva visto scendere in campo Team America e Repubblica Ceca. Match vinto 13-3 (al 7° inning) dagli statunitensi.

IL TABELLINO DI TEAM AMERICA – REPUBBLICA CECA

20120823 Gli azzurrini durante l'Inno (MG-Oldman)L'Italia, che giocando come home-team si è trovata a difendere nella parte alta della prima ripresa, ha subito l'aggressività dei canadesi, andando sotto 1-0 (triplo a sinistra del lead-off Jacob Robson e poi eliminazione in diamante per Jesse Hodges); una fiammata iniziale subito spenta da Gradali con un K e un altro lancio che fa lavorare la difesa.
Al cambio campo la reazione degli azzurrini è immediata: base ball che Giovanni Garbella lima al partente Radmacher, tre singoli al centro di Luca Pulzetti, Mattia Mercuri e Alberto Mineo (la valida del catcher friulano spinge a casa Garbella e Pulzetti) e un singolo a sinistra di Granato (che spinge a casa Mercuri) e l'Italia passa avanti 3-1.
Il 4-1 arriva nel secondo attacco italiano: basi ball a Trinci e Garbella, singolo di Pulzetti (che fa avanzare in terza Garbella, perché nel frattempo Trinci era stato eliminato in doppio gioco su battuta di Calasso) e la seconda valida della serata di Mercuri confezionano l'allungo a +3.
I canadesi accorciano a inizio quarto: è un errore azzurro a spianare la strada a DeSouza che arriva salvo in prima; poi una base ball conquistata da Pinero e due singoli di Naylor e Triolo mettono il 3-4 sul tabellone.
Gli azzurrini si riportano immediatamente sopra di 2 (5-3) grazie a Garbella (singolo più avanzamento in seconda su battuta di Pulzetti e palla mancata e casa su errore difensivo con Mercuri nel box).
La quinta ripresa comincia con Lorenzo Gradali ancora sul monte, ma dopo la prima eliminazione (6/3) di Hodges sale in pedana il Manager Poma e affida la palla a Simone Bazzarini. "Due punto due" senza subire alcunchè per Bazzarini che, all'ottavo, lascia il monte ad Adam Clerici, il pitcher del Parma che parteciperà all'Europeo Senior in Olanda e al quale – nella collaborazione tra Poma e Mazzieri – è stata data la possibilità di perfezionare la preparazione giocando. È lui che chiude permettendo agli azzurrini di esultare.

IL TABELLINO DI ITALIA-CANADA

IL PROGRAMMA COMPLETO DELL'ITALIAN BASEBALL WEEK UNDER 18

LA CLASSIFICA

LE STATISTICHE

Il programma della seconda giornata, venerdì 24 agosto:
ore 16.00 Canada – Team America
ore 20.30 Italia – Repubblica Ceca

SEGUI IL LIVE DELLE PARTITE DI VENERDÌ