Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Pronto riscatto dell'Emilia alle Senior World Series. Troppo forte Aruba per il Lazio nelle Junior World Series

Pronto riscatto dell'Emilia League alle Senior World Series. Nella seconda partita del torneo la selezione Cadetti dell'Emilia Romagna ha battuto (2-0) Bayside Westhaven di Auckland (Nuova Zelanda), la rappresentante della zona Asia Pacific.
La partita è stata un bel duello tra i lanciatori partenti Riccò Panciroli (rilevato da Bocchi, che ha ottenuto gli ultimi 5 out) e Ritchie.
L'Emilia è passata in vantaggio al quarto. Samuel Silvestrini è arrivato salvo su errore ed è poi è giunto in terza sul sacrificio di Bocchi. Il singolo di Fabbri lo ha spinto a casa.
Il secondo punto è arrivato al sesto ed è stato aiutato da altri 2 errori neozelandesi. Il singolo di Mirco Bannini ha spinto a casa Bocchi.

IL TABELLINO

Alle 23 italiane di mercoledì 15 agosto l'Emilia affronta i californiani di Lemon Grove, da molti ritenuti i favoriti per la vittoria finale.

Si è rivelata troppo forte la squadra di Aruba, rappresentante dell'America Latina, per la Lazio League nel secondo appuntamento delle Junior World Series. Gli antillani hanno infatti pigiato sull'acceleratore fin dall'avvio con 7 punti al primo attacco e hanno chiuso la pratica in 5 riprese con un netto 13-1. Parlano chiaro i numeri: 13 valide a 1 e 1 errore contro 3.
La prova del partente italiano Marocchini è stata fortemente condizionata da 2 errori difensivi nella ripresa d'avvio. Persa l'occasione di chiudere l'inning con 2 punti subiti (il secondo, nemmeno guadagnato) il Lazio ha poi subito 3 valide consecutive che hanno di fatto chiuso la partita.
L'unico errore di Atuba è valso il punto della selezione Allievi del Lazio al primo, segnato da Sellaroli, che aveva aperto la partita con un singolo.

IL TABELLINO

Il prossimo appuntamento per il Lazio è nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 agosto contro Asia Pacific.