Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Anche l'Italia Sud al lavoro con Ragazzi e Cadetti in vista del MundialHit 2012

Hanno preso il via le attività propedeutiche del Progetto Verde Azzurro per la formazione delle squadre Ragazzi e Cadetti che rappresenteranno l’Italia Sud al Mundial Hit 2012.

Lunedi 25 giugno gli staff tecnici delle due selezioni sono stati ospiti del Pescara Baseball sul diamante del Centro sportivo del capoluogo che ha voluto così ricordare l’assegnazione del titolo di “Città dello Sport 2012”.

Le attività hanno coinvolto un nutrito gruppo di atleti di categoria Ragazzi e Cadetti che, archiviati i rilievi necessari ai tecnici del progetto, hanno potuto svolgere una seduta di allenamento intensivo sotto l’attenta direzione dei diversi allenatori presenti cui i due manager, Massimo Sellaroli e Domenico Micheli, hanno dato consigli e suggerimenti.

Erano presenti il presidente del Comitato Regionale Fibs Abruzzo-Molise Maurizio Faini e i rappresentanti delle società operanti nella regione.

Il programma prosegue ora con i Try Out che si svolgeranno a Nettuno il 2 luglio (solo per la categoria Ragazzi), quindi il 16 luglio lo staff si sposterà in Puglia, ospiti a Taranto della Società Tritons, e il 17 le attività interesseranno la Sicilia con entrambe le categorie.

Il 23 luglio si tornerà a Nettuno con la categoria Cadetti, nella Città del Baseball saranno svolti poi il 31 luglio, i raduni definitivi delle due squadre che prepareranno il Mundial Hit partecipando al Torneo Città di Nettuno.