Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

COPPA INTERCONTINENTALE 2010: LA FINALE PER IL QUINTO POSTO

La partita che ha assegnato il quinto posto nella Coppa Intercontinentale 2010 è stata la replica, ad appena poche ore, della sfida fra Giappone e Corea terminata ieri con una facile vittoria coreama, ma è stata molto diversa, non solo per il risultato finale, che ha visto il Giappone prevalere, ma anche nel modo, visto che questa votla si è trattato di uno strettissimo botta e risposta terminato 2-1 per i campioni in carica del World Baseball Classic.
Tutto si è concentrato fra quarto e quinto inning, con la Corea del Sud a mettere per prima un punto sul tabellone, con il terzo lanciatore nipponico, Hideki Sunaga a riempire le basi e il suo rilievo KiYohara (vincente alla fine) capace di lasciare al piatto i primi due avversari affrontati, senza riuscire, però a impedire il punto con una base per ball a Choi Joo Hwan.
La risposta del Giappone è stata immediata: con Yuhei Nakamura in base, Akira Nakamura ha eseguito il bunt direttamente sul lanciatore Park Hee Soo, che ha ottenuto il primo out in seconda, ma è poi riuscito a forzare l'arrivo in seconda. Un lancio pazzo e un singolo di Hashimoto valgono il pareggio e un secondo singolo ad opera di Takahiro Iwamoto (2/4) ha fissato il 2-1 conservato dal Giappone fino alla fine con il contributo di ben 6 lanciatori.

IL TABELLINO

TUTTO SULLA COPPA INTERCONTINENTALE 2010