Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

COPPA INTERCONTINENTALE DI BASEBALL: L'ITALIA HA SOSTENUTO L'ULTIMO ALLENAMENTO

L'Italia ha sostenuto nella mattina di venerdì 22 ottobre l'ultima seduta d'allenamento prima dell'inizio della diciassettesima Coppa Intercontinentale. La seduta è durata circa 2 ore.
Dopo la parte atletica, coordinata da Gianni Natale, Il pitching coach Bill Holmberg ha impegnato i lanciatori nelL'Italia al lavoro sul campo dell'Università di Taichung lavoro di difesa (copertura del cuscino di prima e azioni di doppio gioco) assieme agli interni. Gli esterni hanno lavorato a parte con Marco Mazzieri.
Dopo il lavoro sulla difesa, si è svolto il tradizionale batting practice (con i coach Vecchi e Costa come lanciatori). Alcuni degli azzurri hanno lavorato sulla tecnica nelle gabbie di battuta.

"I ragazzi hanno lavorato bene, in questi giorni" ha commentato Marco Mazzieri "Credo che sia stata svolta un ottima preparazione, nei limiti del possibile. Ora vediamo cosa ci aspetta in questo torneo".

Nel pomeriggio di venerdì Mazzieri partecipa alla riunione della Commissione Tecnica assieme al capo delegazione Mario Falaschi.
Sabato alle 11.30 si svolge allo stadio "Intercontinentale" la Cerimonia Inaugurale. Subito dopo pranzo gli azzurri si trasferiscono a Dou Liou (circa 150 chilometri da Taichung), dove alle 19.30 (le 13.30 in Italia) affrontano l'esordio nella Coppa Intercontinentale contro l'Olanda.
Tutta la rosa è a disposizione di Mazzieri e il lanciatore partente sarà Cooper.