Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

SI E' CHIUSA A PARMA LA CONVENTION DEGLI UFFICIALI DI GARA

L'arbitro Pier Franco Leone e il Classicatore Marco Travagli hanno attivamente lavorato alla stesura del programma (Ferrini/Fibs)E' stata un successo la Convention degli Ufficiali di Gara, che si è svolta nel fine settimana presso l'Hotel Parma e Congressi, alla periferia ovest del capoluogo emiliano.
Le presenze sono andate nettamente oltre le aspettative, superando in maniera netta il numero di 300 Officials presenti. E' un dato che dimostra il fortissimo senso di appartenenza di classificatori e arbitri alle rispettive categorie. La cosa non impedisce che, in entrambi i settori, sia stato avviato un confronto a 360 gradi, che ha fatto della Convention un luogo reale di discussione.

Durante la cena di gala di sabato 27 febbraio arbitri e classificatori hanno colto l'occasione per consegnare una serie di riconoscimenti.

La categoria arbitrale ha premiato la fedeltà con i cosiddetti Conta Strike di bronzo (10 anni di attività), d'argento (15 anni) e d'oro (20 anni).

I Conta Strike di bronzo sono andati per il 2009 ad Attilio Pisani, Simone Segatori e Stefano Bottero e per il 2010 a Debora Giacomazzi, Luigi Pane, Franco Borselli, Yuri Macchiavelli e Claudio Rizzo. Non era presente Mario Annoni.

I Conta Strike di argento sono andati per il 2009 a Lino Fabrin e Silvio Zuccato e per il 2010 ad Alessia Cicconi e Michele Soliani.

I Conta Strike d'oro sono andati per il 2009 a Fabio Capitoni, Marco Checchi, Massimo Franceschi, Ulpiano Massari Gozzi , Paolo Musarella ed Eugenio Verga. Non erano presenti gli arbitri aventi diritto al Conta Strike d'oro per il 2010, ovvero Lorenzo Bastianello e Renzo Fancellu.

I Classificatori che hanno ricevuto il riconoscimento per il contributo dato al Mondiale (a consegnare i premi sono stati chiamati il rappresentante del CONI Provinciale Andrea Paini e il Presidente della FIBS Provinciale Giancarlo Rosetti) sono: Gianmarco Bedetti, Cristina Bernasconi, Roberto Breveglieri, Francesco Cavazzini, Claudio Cimmino, Antonio Galbulli, Adriano Gasparini, Paolo Gasparini, Maurizio Imperiali, Carlo Loschi, Giuseppe Lucchese, Anita Manca, Alessandro Meli, Renzo Moretti, Fausto Nardi, Stefano Pieri, Lucia Pocetti, Maurizio Ronchi, Erika Sojat, Cinzia Toscano, Marco Travagli, Fabio Zaccaria ed Angela Zilli.

Ringraziamenti speciali sono andati da parte della Presidente del CNC Anna Maria Paini ai relatori (Pablo Carpio, classificatore e Presidente della Federazione della Navarra; i classificatori Stefano Pieri, Maurizio Ronchi e Marco Travagli; i tecnici Giorgio Moretti, Presidente CNT, ed Angelo Fanara, Commissione Tecnica CEB; il responsabile della Comunicazione della FIBS Riccardo Schiroli) e ai responsabili della logistica Paolo Campagna (CNA) e Lucia Pocetti (CNC).
Ringraziamenti speciali sono andati a Romeo De Simoni e alle dipendenti FIBS (Caterina Petrangeli, Patrizia Martini ed Emanuela Pricipato) che hanno contribuito all'organizzazione della Convention.

Infine, il CNC di Parma ha voluto chiudere la serata con un ringraziamento speciale alla Presidente Anna Maria Paini per i risultati ottenuti in questi anni di lavoro.