Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

LA NAZIONALE CADETTI INIZIA DA NETTUNO L'AVVENTURA EUROPEA

Di Marco Landi

Il 20 e 21 giugno si raduna a Nettuno la Nazionale Cadetti, in preparazione del Campionato Europeo di categoria in programma a Brno (Repubblica Ceca) dal 7 all'11 luglio.Guglielmo Trinci con Beppe Massellucci nello staff della U21 (FIBS)
L'occasione è anche quella di reciproca conoscenza fra la squadra e il rinnovato staff tecnico, che è composto dal manager Guglielmo Trinci, dai coach Dimes Gamberini e Stefano Mossini e dal pitching coach Fabrizio Piraino.
Per il raduno, ospitato dalla società Nettuno 2 presso l'impianto Santa Barbara, è stata selezionata una rosa allargata di 33 atleti, per i quali la convocazione è anche un'opportunità per mettersi in luce in vista della definizione del roster ufficiale composto da massimo 20 giocatori, che prenderà parte alla manifestazione continentale.

Questi i giocatori convocati: Luca Servidei (Godo); Davide Anselmi e Davide Benetti (San Martino); Simone Bazzarini, Pier Paolo Bortolotti, Daniele Furlan e Alberto Mineo (New Black Panthers Ronchi dei Legionari); Paolo Taschini (Nettuno 2); Lorenzo Gradali (Parma Baseball/Crocetta Kids); Giacomo Mezzatesta (Parma Baseball/Oltretorrente); Federico Cozzolino, Bogdan Alexandru Dutu e Giacomo Recchioni (Latina); Flavio Ubertini (Anzio); Efrem Battineri (Falchi Caserta); Marco Pascoli (Cairese); Francesco Longarini (Le Pantere Potenza Picena); Luca Pulzetti (San Marino/Rimini Riviera); Mirco Bannini, Federico Celli e Lorenzo Fabbri (San Marino); Flavio Andreozzi e Luca Camusi (San Giacomo Nettuno); Matteo D'Auria, Valerio Lucini, Mattia Mercuri e Mario Trinci (Nettuno 2); Alessandro Di Giacomo (Progetto Teramano/Eagles Lanciano); Stefano Filograna e Rodolfo Calzolaro (Matino); Davide Procopio e Fabio Ricupero (San Giorgio Reggio Calabria).

Il programma della due giorni prevede 2 sessioni d'allenamento il giorno 20 e 1 nella mattinata del 21. A ciascuna sessione farà seguito una partita intersquad. I giocatori sono ospitati presso l'Hotel Scacciapensieri di Nettuno.

Fervono intanto i preparativi a Brno, i cui 2 campi coinvolti - City Baseball Stadium e Kravi Hora Field - si presentano come strutture di ottimo livello, in particolare il primo, inaugurato nel 2007 e sede dell'AVG Draci, da diversi anni campione di Cechia.
La città di Brno, la seconda per importanza dopo Praga nel Paese e polo culturale primario, e sede di una tappa del Moto GP e offre svariati elementi di interesse turistico, a cominciare dal centro storico e dal parco zoologico.

Per l'occasione, la Federazione Ceca ha stipulato convenzioni con strutture alberghiere a condizioni particolare per coloro che volessero seguire la trasferta degli azzurrini.

Il Campionato Europeo Cadetti 2009 godrà di importante attenzione in Repubblica Ceca, dove ben 5 partite saranno trasmesse dall'emittente televisiva di stato Czech Television, in particolare le 3 gare della prima fase disputate dalla squadra di casa, la finalina e la finale per l'oro, che trasmetterà anche le partite del girone di Praga della Coppa del Mondo di settembre.